Politica | 23 febbraio 2021, 15:08

Riprende il Consiglio regionale ma senza la Giunta, Arboscello (Pd): "Inammissibile, si sospenda la seduta"

Il consigliere: "Da stamane completato e messo ai voti un solo argomento tra quelli all'ordine del giorno"

Riprende il Consiglio regionale ma senza la Giunta, Arboscello (Pd): "Inammissibile, si sospenda la seduta"

"Un atteggiamento vergognoso. Alle 14 di oggi pomeriggio avrebbe dovuto riprendere la seduta del consiglio regionale ligure, ma alle 14.37 nessun esponente della Giunta si è ancora presentato in aula". A denunciare il fatto è Roberto Arboscello, consigliere del Partito Democratico eletto nelle file dei candidati della provincia di Savona.

Prosegue Arboscello: "Da questa mattina siamo riusciti a porre in votazione soltanto uno dei punti all'ordine del giorno. Pertanto ho chiesto al presidente del consiglio regionale Gianmarco Medusei di sospendere la seduta per rispetto verso i consiglieri presenti ma soprattutto verso tutti i liguri".

"Come si può pensare di mettere ai voti i provvedimenti presentati dalla Giunta se nessun rappresentante è in aula? Una situazione simile non si è mai vista", conclude Arboscello.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche: