Politica | 14 febbraio 2020, 11:03

Elezioni Regionali: Antonio Bissolotti è il primo candidato ufficiale della provincia di Imperia per ‘Liguria Popolare’ (Foto)

Questa mattina la presentazione nella Sala degli Specchi di Palazzo Bellevue

Elezioni Regionali: Antonio Bissolotti è il primo candidato ufficiale della provincia di Imperia per ‘Liguria Popolare’ (Foto)

‘Liguria Popolare’ muove le prime pedine in vista delle Elezioni Regionali della prossima primavera. Questa mattina nella Sala degli Specchi del Comune di Sanremo, alla presenza del presidente regionale Andrea Costa, il movimento civico ha presentato il primo nome ufficiale che andrà a unirsi agli altri della lista ‘Liguria Popolare’ a sostegno di Giovanni Toti.

Il primo nome imperiese ufficiale della lista di ‘Liguria Popolare’ è quello di Antonio Bissolotti. “Già alle amministrative Andrea Costa insieme a Maurizio Lupi ci avevano chiesto di lavorare insieme, ma non è stato possibile - ha dichiarato Bissolotti a margine della sua presentazione - il fatto che si siano ripresentati nonostante la sconfitta vuol dire che il grande lavoro che abbiamo fatto ha grande valore. È stato un passaggio automatico, un progetto nuovo per il quale abbiamo detto 'no' anche ad alcuni amici che si sono offesi e sono andati con altri. Costa e Lupi mi hanno chiesto fin dall'inizio di candidarmi ma, fino a qualche giorno fa, non avevo intenzione di farlo, volevo stare a lato come con '100 per cento Sanremo'. Poi, però, serviva una persona conosciuta sul territorio e la scelta è caduta su di me, anche se quando me l'hanno detto non ero del tutto soddisfatto. Perché ho accettato? Perché tutto è andato a posto, compreso l'appoggio della mia famiglia”.

Dopo le elezioni comunali non ci siamo persi, come spesso accade, ma siamo andati avanti con Sanremo Popolare e Liguria Popolare - ha dichiarato Sergio Tommasini in conferenza stampa - dove abbiamo ritrovato i nostri principi fondativi. Le nostre parole chiave sono 'moderazione' e 'competenza' intesa come competenza amministrativa e professionale. A volte bisogna avere il coraggio di fare un passo avanti, ma avere anche il tempismo di fare un passo a lato o indietro prima di tutti. Il progetto dei '100' è nato come un'idea nuova e penso che il nostro modo di fare politica sia percepito come positivo anche dalla maggioranza. Quello era un progetto calato su Sanremo dove penso ci sia bisogno di novità, poi ho scoperto dopo alcune logiche politiche e ho imparato tanto. Ci ho messo l'anima e noi abbiamo portato a casa un bel risultato”.

Le nostre scelte sono state fatte con un'idea condivisa - ha aggiunto Tommasini - andando oltre quelle logiche personalistiche che sono spesso presenti nella nostra zona e in altre famiglie”.

Alla presentazione, oltre a Sergio Tommasini e Andrea Costa, hanno preso parte anche Monica Albarelli (presidente di 'Sanremo Popolare'), Antonio Bissolotti (vice presidente regionale di 'Liguria Popolare') e Piero Correnti (consigliere comunale di 'Sanremo Popolare').

Per Tonino proviamo una stima enorme, ci impegneremo al massimo per sostenere e portare avanti la sua candidatura” ha dichiarato Monica Albarelli, mentre il presidente Andrea Costa ha aggiunto: “Poter avere anche a Sanremo e in provincia di Imperia un gruppo di persone che lavora per migliorare la vita dei propri cittadini è lo stesso spirito che ha spinto alla nascita di Liguria Popolare. Il movimento sta crescendo perché diamo un'opportunità ai cittadini che hanno voglia di fare senza per forza schierarsi con un partito, noi come movimento civico abbiamo la forza di tenere insieme esperienze diverse. È straordinario che questo gruppo, dopo una tornata elettorale non fortunata, questo gruppo ha ancora voglia di lavorare insieme e i cittadini ve ne daranno atto”.

Pietro Zampedroni

Ti potrebbero interessare anche: