Politica | 19 aprile 2021, 07:21

Sanremo: futuro di Amaie Energia, Biancheri “Sei anni fa abbiamo fatto una scelta giusta, non scontata”

Il primo cittadino ha fatto il punto sul passato e il futuro della società partecipata

Sanremo: futuro di Amaie Energia, Biancheri “Sei anni fa abbiamo fatto una scelta giusta, non scontata”

Sei anni fa abbiamo fatto una scelta giusta, non scontata. Abbiamo voluto puntare su un’azienda pubblica perché c’era la piena convinzione che avrebbe potuto essere un modo per confrontarci in maniera diversa su temi delicati come quello dei rifiuti facendo anche una scelta come quella del porta a porta”.
Con queste parole il sindaco di Sanremo, Alberto Biancheri, ha fatto il punto sulle scelte passate riguardo ad Amaie Energia a margine della conferenza stampa per il passaggio del tratto sanremese della pista alla società partecipata.

Oggi con Amaie Energia che sta diventando una multiutility dobbiamo iniziare un nuovo percorso - ha aggiunto il sindaco Biancheri - stiamo anche affrontando un momento straordinario per l’asta e vogliamo migliorare le condizioni dei lavoratori con lo spostamento previsto per il 2022. Con una concessione trentennale andiamo avanti anche con il Mercato dei Fiori così come stiamo portando avanti il discorso delle scuole e degli impianti sportivi con un Mercato che avrà sempre più una vocazione scolastica. Ma ci sarà anche il deposito della Riviera Trasporti”.

Non possiamo dimenticare la mission di Amaie Energia che è il discorso legato all’ambito dei rifiuti con 18 Comune che entreranno a far parte della società - ha concluso il sindaco - durante l’ultimo anno si è parlato poco di rifiuti ma, malgrado la situazione difficile che stiamo vivendo, abbiamo mantenuto il 62% di differenziata”.

Pietro Zampedroni

Ti potrebbero interessare anche: