Il Nazionale

Politica | 14 maggio 2022, 16:26

Europa Verde presenta un manifesto per la tutela e gestione del lago di Varese

Il movimento ambientalista varesino organizza un convegno aperto al pubblico che si terrà giovedì 19 maggio alle 21 nella sala Varese Vive cui parteciperanno diversi esperti: a fine serata si potrà firmare il documento

Europa Verde presenta un manifesto per la tutela e gestione del lago di Varese

Il presente e il futuro del Lago di Varese sono al centro dell'iniziativa organizzata da Europa Verde, il movimento ambientalista cittadino.

Quali sono i veri tesori di questa porzione speciale del nostro territorio? Perché è fondamentale battersi tutti e tutte per tutelarli, evitando di ragionare solo in funzione del profitto?

Giovedì 19 maggio alle 21, presso la sala Varese Vive, lo racconteranno Danilo Baratelli, naturalista tecnico faunistico, Daniele Magni, DG Ambiente e Clima Regione Lombardia, Barbara Raimondi, biologa e membro del CTS Europa Verde Varese, con la partecipazione di Giuseppe Barra, Presidente del Parco Campo dei Fiori, e di Nicoletta San Martino, Assessora all'Ambiente del Comune di Varese, moderati da Alessandro Uggeri, geologo e membro del CTS EV Varese.

In particolare, si discuterà degli aspetti faunistici dell’ecosistema del Lago di Varese, dell’habitat e rete ecologica, e del programma di azione AQST per la sua salvaguardia e risanamento; seguirà eventuale dibattito. In coda agli interventi, Europa Verde Varese presenterà inoltre un manifesto di intenzione per la tutela e gestione del Lago, prodotto in concerto con il proprio Comitato Tecnico-Scientifico: le persone presenti potranno firmarlo a titolo personale o istituzionale, e sarà poi diffuso alla stampa e su tutti i canali in rete, rendendolo disponibile anche a chi non partecipasse al convegno.

«Il nostro Lago è troppo prezioso per non prendercene cura: il suo futuro dovrebbe dipanarsi all'insegna della tutela della biodiversità, del rispetto degli ambienti naturali di inestimabile importanza, e della convivenza in equilibrio fra tutti gli esseri viventi che lo popolano» afferma Europa Verde. 

 

Redazione

Commenti

Ti potrebbero interessare anche: