Politica | 12 gennaio 2021, 19:07

Agricoltura, Lega: prezzo sleale del Latte e governo pensa solo a spartirsi le poltrone

La nota stampa dei senatori del Carroccio

Agricoltura, Lega: prezzo sleale del Latte e governo pensa solo a spartirsi le poltrone

L’Antitrust ha avviato quattordici istruttorie contro altrettanti caseifici lombardi che acquistano latte crudo direttamente dagli allevatori.

Una pratica sleale che qualora fosse confermata, comporterebbe il deprezzamento del prodotto e un grave danno economico per le aziende agricole fornitrici.

Mentre il Governo è impegnato a litigare per quale poltrona spartirsi, le riforme per il settore dell’agroalimentare rimangono chiuse nel cassetto.

Un menefreghismo del Ministro Bellanova che offende quei lavoratori, come i produttori che in piena pandemia pur non avendo nessuna tutela continuano a lavorare, e aspettano da troppo tempo risposte dalla politica che non arrivano mai”.

Lo scrivono in una nota i senatori della Lega e membri della Commissione Agricoltura a Palazzo Madama, Gian Marco Centinaio, Giorgio Maria Bergesio, Gianpaolo Vallardi, Rosellina Sbrana e William De Vecchis, che sul tema hanno presentato un’interrogazione al ministro dell’Agricoltura Bellanova.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche: