Il Nazionale

Sport | 07 dicembre 2022, 08:00

Il Marocco riscrive la storia e batte la Spagna ai Mondiali. Festa grande della comunità nordafricana ad Albenga

Il Marocco riscrive la storia e batte la Spagna ai Mondiali. Festa grande della comunità nordafricana ad Albenga

Un risultato storico: battendo la Spagna ai calci di rigore, il Marocco ieri sera ha centrato per la prima volta la qualificazione ai quarti di finale della coppa del mondo di calcio, attualmente in corso in Qatar.

Eroe della qualificazione il portiere Yassine Bounou con due penalty neutralizzati. La rete decisiva è stata realizzata dall'ex interista Hakimi. 

 

Una gioia irrefrenabile che ha coinvolto anche la comunità marocchina residente ad Albenga. Caroselli in auto, bandiere e cori hanno animato le strade della città ingauna. 

Commenti

Ti potrebbero interessare anche: