Il Nazionale

Politica | 16 agosto 2022, 14:24

Pd, cambio in corsa a Busto con Noemi Cauzzo

Sulle liste per le politiche annunciato un cambiamento sulla Camera con il giovane avvocato varesino al posto di Erica d'Adda

Pd, cambio in corsa a Busto con Noemi Cauzzo

Il Pd provinciale annuncia un cambiamento sulle liste diffuse stamattina (LEGGI QUI). «A seguito delle notizie circolate oggi sulla stampa, che vedono la presenza dell’ex senatrice Erica D’Adda quale candidata per il collegio uninominale di Busto della Camera dei Deputati, il Partito Democratico della provincia di Varese interviene con alcuni chiarimenti» scrive il partito in una nota diffusa da Gianni Corbo, segretario provinciale Pd Varese, la stessa Erica d’Adda, già senatrice della Repubblica, e Paolo Pedotti, segretario Pd Busto Arsizio.

Che cos'è accaduto? «Nel novero delle proposte da sottoporre alla direzione nazionale erano presenti candidature non ancora definite e riportate in assenza di aggiornamenti nella concitazione del momento dovuta agli spostamenti della Direzione Nazionale– spiega il segretario provinciale del Partito Democratico Gianni Corbo – comunichiamo quindi l’avvenuta correzione della candidata al collegio uninominale di Busto Arsizio che sarà la giovane Noemi Cauzzo, che esercita la professione di avvocato». Cauzzo - in prima fila nei Giovani democratici in provincia da anni, si era già candidata ad esempio per le amministrative di Cocquio già nel 2016 - è varesina.

La nota conclude: «La proposta dell’ex senatrice Erica d’Adda era stata infatti formulata nell’ambito della direzione provinciale in qualità di espressione di un’area politica e non ha assunto un ruolo di rappresentanza strettamente territoriale del circolo di Busto Arsizio».

Redazione

Commenti

Ti potrebbero interessare anche: