Politica | 13 ottobre 2021, 16:07

Savona 2021, Schirru: “Nel nostro programma riqualificazione, pulizia e decoro di tutta la città, nel rispetto di ogni quartiere”

Le proposte in risposta all’appello sui rappresentanti dei quartieri lanciato oggi da cinque docenti ed ex amministratori

Savona 2021, Schirru: “Nel nostro programma riqualificazione, pulizia e decoro di tutta la città, nel rispetto di ogni quartiere”

Raccolgo volentieri l'invito arrivato da un gruppo di docenti ed ex amministratori per ridare voce ai quartieri. Al centro del nostro programma abbiamo inserito la riqualificazione, la pulizia e il decoro di tutta la città, partendo proprio da quelle zone che oggi sono più svantaggiate, con opere di manutenzione ordinaria e straordinaria, ma anche servizi dedicati e politiche urbanistiche 'sensibili', che tengano in considerazione, nel progettare il futuro di Savona, delle peculiarità di ogni suo quartiere”, afferma il candidato sindaco di Savona Angelo Schirru.

La proposta – spiega Schirru -  è quella di eleggere, da parte del consiglio comunale, tre rappresentanti per ogni quartiere, due di maggioranza e uno di opposizione, senza aggravi di costi. Mi sembra sensato e mi spingo oltre. Quando si parla di questioni così pragmatiche relative alla vita dei quartieri, non credo esistano differenze così marcate tra maggioranza e opposizione: l'importante è che si tratti di persone serie, competenti, attive nel loro territorio al fianco della comunità. Con loro instaureremo un dialogo serrato, appunto senza guardare al colore politico ma solo alla buona amministrazione. Si può fare, lo faremo”, conclude il candidato sindaco di Savona.

I.P.E.

Ti potrebbero interessare anche: