Politica | 25 settembre 2021, 11:30

VIDEO. Salvini: «Vincere a Varese dopo 5 anni di nulla vale doppio». Giorgetti: «Sondaggi? Il mio personale dice che Bianchi sarà sindaco»

Alle Ville Ponti sono in corso gli stati generali dei sindaci lombardi della Lega. Il segretario è intervenuto in diretta video: «Più ci attaccano e più inventano, più ci danno forza». Il candidato a primo cittadino, Matteo Bianchi: «Noi sappiamo stare in mezzo alla gente ed essere concreti»

VIDEO. Salvini: «Vincere a Varese dopo 5 anni di nulla vale doppio». Giorgetti: «Sondaggi? Il mio personale dice che Bianchi sarà sindaco»

Il segretario della Lega Matteo Salvini, in collegamento con Ville Ponti dove si stanno svolgendo gli Stati Generali dei sindaci lombardi della Lega, ha annunciato il ritorno a Varese per mercoledì prossimo e ha aggiunto: «Vincere a Varese dopo questi ultimi 5 anni di nulla di sinistra, vale doppio. Più ci attaccano e più inventano, più ci danno forza e compattezza».



Anche il ministro Giancarlo Giorgetti ha parlato di elezioni, dicendo, tra l'altro, che «il vero sondaggio è quello sul numero di persone che andrà al voto». 

«I sondaggi usciti finora sono inattendibili perché non tengono conto del momento post pandemico e del sentimenti delle persone: solo domenica capiremo qual è l'orientamento degli elettori, prima di tutto in termini di affluenza. Comunque, se volete il risultato di un mio sondaggio ve lo dico: Bianchi sarà sindaco di Varese».




Il candidato sindaco del centrodestra, Matteo Bianchi, ha parlato di «autonomie locali e sindaci al centro dell'attività politica della Lega». «Io il sindaco l'ho già fatto e ho avuto anche l'opportunità di fare il parlamentare - ha aggiunto Bianchi - per questo dico che la concretezza dei sindaci a contatto con la gente è qualcosa che a Roma ancora non colgono». 

Valentina Fumagalli

Ti potrebbero interessare anche: