Cronaca | 22 luglio 2021, 19:00

Lutto nel mondo politico savonese, 'Noi per Savona' piange Domenico Buscaglia: "Voce critica e propositiva, troppo spesso inascoltata"

"Lo piangiamo come amico e come figura pubblica trasparente e lungimirante"

Lutto nel mondo politico savonese, 'Noi per Savona' piange Domenico Buscaglia: "Voce critica e propositiva, troppo spesso inascoltata"

Il Gruppo consiliare 'Noi per Savona' ricorda una delle sue figure storiche: Domenico Buscaglia, scomparso nelle scorse ore all'età di 93 anni. Fu Capogruppo in consiglio comunale dal 2002 al 2006.

"La morte di Domenico Buscaglia lascia in tutti noi un vuoto profondo: quel vuoto che si avverte quando ci lascia qualcuno che ha dedicato al bene pubblico tanto tempo e tanta fatica - spiegano dal gruppo consiliare savonese - L’ingegner Buscaglia fu il primo consigliere comunale eletto col gruppo Noi per Savona: ricordiamo con gratitudine le sue battaglie contro la speculazione edilizia, contro l’inquinamento ambientale (esponente di Italia Nostra, Buscaglia elaborò anche un programma informatico sulla ricaduta dei fumi della centrale Tirreno Power sul territorio) e contro la gestione economica del Comune sull’operazione 'derivati', che ancora adesso sta costando così cara ai Savonesi".

"Domenico è stato per lunghi anni - finché la salute glielo ha permesso - una voce critica e propositiva, troppo spesso inascoltata, su tutte le questioni più importanti per Savona. Lo piangiamo come amico e come figura pubblica trasparente e lungimirante" concludono da 'Noi per Savona'.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche: