Cronaca | 18 ottobre 2020, 07:30

Imperia: formiche nel tè della macchinetta dell'ospedale di Imperia? La denuncia di una ragazza

L'immagine, scattata venerdì dall'imperiese Francesca Mucia, ritrae un bicchiere proveniente da una macchinetta distributrice di bevande che si trova all'ospedale di Imperia. Sul bordo del bicchiere si notano alcune formiche

Imperia: formiche nel tè della macchinetta dell'ospedale di Imperia? La denuncia di una ragazza

Una foto pubblicata sul gruppo Facebook 'Sei di Imperia se..' ha scatenato le polemiche. L'immagine, scattata venerdì dall'imperiese Francesca Mucia, ritrae un bicchiere proveniente da una macchinetta distributrice di bevande che si trova all'ospedale di Imperia. Sul bordo del bicchiere si notano alcune formiche.

Quando dopo 6 ore di attesa al pronto soccorso, decidi di prendere un tè e... Sorpresa!!”, la didascalia accompagnata alla foto pubblicata da Francesca Mucia che denuncia il ritrovamento.

Contattata da Imperia News, la ragazza ha confermato che quella foto sia stata scattata all'ospedale di Imperia, e di aver protestato rivolgendosi a un infermiere presente, il quale, secondo quanto ci ha riferito, le avrebbe suggerito di fare un reclamo.

L'Asl, contattata dal nostro giornale ci ha riferito di aver inviato la segnalazione all'azienda che ha in gestione l'appalto per le macchinette che si trovano all'interno dell'ospedale di Imperia. Un addetto, ieri mattina, dopo aver controllato senza notare niente di quanto denunciato alcune ore prima da Francesca Mucia, ha contattato la giovane. “Si è scusato – ci ha detto la ragazza – dice di essere andato stamattina (ieri, ndr) e di non aver riscontrato alcun problema, però mi ha chiesto anche come poteva rimborsarmi”.

A confermare quanto riferito dalla ditta è la stessa Asl, che ci ha inviato una nota: “In riferimento alla foto pubblicata sui social – scrive – l'Asl1 comunica che a seguito di un controllo effettuato dalla ditta esterna che gestisce in appalto i distributori di bevande, non è stata riscontrata alcuna criticità.

La ditta, tramite un proprio incaricato, è intervenuta già in mattinata presso l'ospedale di Imperia per verificare eventuali anomalie del macchinario, risultato correttamente funzionante”.

Francesco Li Noce

Ti potrebbero interessare anche: