Politica | 22 maggio 2020, 09:45

Pd Cuneo: "Partecipato incontro webinar con Giuliano Pisapia sull’Europa che vogliamo”

Riceviamo e pubblichiamo

Pd Cuneo: "Partecipato incontro webinar con Giuliano Pisapia sull’Europa che vogliamo”

Ieri sera, giovedì 21 maggio si è svolto con successo, grazie alla partecipazione di oltre cinquanta persone,  l’incontro webinar, organizzato dal PD della provincia di Cuneo, con l’Europarlamentare e Vice Presidente della Commissione Affari Costituzionali del Parlamento Europeo, Giuliano Pisapia, già Sindaco di Milano. Pisapia ha illustrato l’ampiezza delle attività svolte dall’Unione Europea in campo economico, sociale e dei diritti umani e le recenti decisioni per fronteggiare la pandemia e sostenere la ripresa post Covid19. Ha ribadito che l’Europa e la sua unione rappresentano l’unico  orizzonte possibile e necessario per i cittadini europei. Ha inoltre sottolineato i problemi ancora in cerca di soluzione, come il superamento dell’unanimità nelle decisioni del Consiglio Europeo e il lavoro, ancora da fare, nella comunicazione tra le Istituzioni e i cittadini per superare la disaffezione verso il progetto europeo.

Nel suo intervento introduttivo, Ivana Borsotto, candidata alla Elezioni Europee dello scorso anno, ha sottolineato il rischio di scollamento tra le due Europe, quella di Bruxelles e quella della vita quotidiana e degli interessi materiali dei suoi cittadini, proponendo un maggiore impegno dell’Europa  in campo sociale e del lavoro e della sua dignità. Ha inoltre indicato la necessità di individuare e pubblicizzare modalità e criteri di valutazione dell’operato dell’Unione Europea. Nei numerosi interventi dei partecipanti sono stati proposti temi come la necessità di una maggiore partecipazione dei cittadini ai processi decisionali, di una maggiore informazione sulle politiche agricole e sulle ragioni delle difficoltà e delle incertezze del progetto europeo.

In chiusura, Flavio Manavella, Segretario Provinciale del PD, ha ricordato che con tutti i suoi limiti e i suoi ritardi la costruzione dell’Unione Europea rappresenta il più grande progetto politico “pacifico” di unione di Stati e di popoli.

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche: