Politica | 21 maggio 2020, 17:43

Forza Italia chiede chiarimenti sulla rinegoziazione dei mutui del Comune: proposto voto contrario in Consiglio

Il Commissario Cittadino di Forza Italia per il Comune di Sanremo, Secondo Sandiano, dichiara la contrarietà del partito alla rinegoziazione dei mutui per il notevole aumento degli interessi, preannunciando il voto contrario dei consiglieri Patrizia Badino e Simone Baggioli qualora non venga correttamente giustificata.

Forza Italia chiede chiarimenti sulla rinegoziazione dei mutui del Comune: proposto voto contrario in Consiglio

In seguito alla proposta del Consiglio comunale del 18 maggio scorso per l’adesione alla rinegoziazione dei mutui Cassa DDPP per l’anno 2020, Secondo Sandiano, Commissario Cittadino di Forza Italia, preannuncia il voto contrario dei consiglieri Patrizia Badino e Simone Baggioli, qualora non venga dettagliatamente giustificata in quanto tale pratica porterebbe a un notevole aumento in termini di interessi.

La proposta giunge in seguito alla ricezione della Circolare della Cassa Depositi e Prestiti n. 130 del 23.04.2020 nella quale sono state stabilite le condizioni, i termini e le modalità per la rinegoziazione per l’anno 2020 dei mutui concessi da Cassa DDPP degli enti locali. Dopo un’attenta analisi del documento e la valutazione della rinegoziazione proposta, Forza Italia ha deciso di dichiarare la propria contrarietà al proseguo della pratica, ritenendo la proposta non conveniente per le casse del comune.

Un anticipo della posizione è già stato dato ieri dalla consigliera Patrizia Badino nel suo intervento in commissione. Domani interverrà in modo articolato in Consiglio Comunale il capo gruppo di Forza Italia Simone Baggioli chiedendo giustificazione della mancata richiesta di altri preventivi e della destinazione della maggior liquidità. Perché la maggior liquidità, specialmente se spesa male, ricadrebbe pesantemente, in termini di interessi, negli anni futuri riducendo la possibilità di ulteriori interventi qualora l’emergenza li richiedesse.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche: