Sport | 15 febbraio 2020, 10:30

Volley A2/F: La Lpm Bam Mondovì questo pomeriggio (ore 18:30) prova a disinnescare la “mina vagante” Itas Martignacco

Anticipo del sabato per il Puma. Nella seconda giornata della Pool Promozione la Lpm Bam Mondovì questo pomeriggio ospita al PalaManera la Itas Martignacco delle ex Karola Dhimitriadhi e Roberta Carraro

Volley A2/F: La Lpm Bam Mondovì questo pomeriggio (ore 18:30) prova a disinnescare la “mina vagante” Itas Martignacco

Seconda giornata di Pool Promozione e primo impegno casalingo per la Lpm Bam Mondovì, che questo pomeriggio (ore 18:30) riceve al PalaManera la formazione friulana della Itas Città Fiera Martignacco. Le ragazze di Davide Delmati cercheranno di bissare il successo di domenica scorsa per incrementare la propria classifica. Le friulane di coach Marco Gazzotti, tuttavia, rappresentano per le pumine un ostacolo insidioso e da non sottovalutare.

Nelle nove trasferte affrontate nel corso della regular season la Itas ha ottenuto 8 punti, frutto di due vittorie (Club Italia Crai 2-3 e Talmassons 0-3) e sette sconfitte, tre delle quali chiuse al tie-break. Nell’esordio in Pool Promozione, invece, la Itas è stasa superata in casa dalla Conad Ravenna per 1-3. Punto di forza della squadra è senza dubbio l’opposto americano Ebony Nwanebu, che con 440 punti realizzati in questa stagione  è la seconda migliore realizzatrice in serie A2, alle spalle solo della pinerolese Valentina Zago (451).

Da poche settimane, inoltre, la società del presidente  Ceccarelli ha rinforzato il proprio organico con l’ingaggio della schiacciatrice Giulia Pascucci, proveniente dalla Bartoccini Perugia (A1). La gara di questo pomeriggio sarà anche l’occasione per rivedere al PalaManera due ex pumine come Karola Dhimitriadhi e Roberta Carraro. Le “Rossoblù” stanno attraversando un discreto stato di forma e anche il morale di Zanette e compagne è piuttosto alto, soprattutto dopo la vittoria ottenuta dalla Lpm in casa dell’ex capolista San Giovanni in Marignano.

Le monregalesi al momento hanno in classifica un vantaggio di 10 punti dalle friulane e una eventuale vittoria del Puma aumenterebbe ancora di più il solco tra lue formazioni. Arbitri dell’incontro saranno Piera Usai e Simone Fontini. Al PalaManera il fischio d’inizio è fissato per oggi alle ore 18:30.

 

Matteo La Viola

Ti potrebbero interessare anche: