Cronaca | 14 febbraio 2020, 19:35

Morte Andrea Soldi, in appello il pg chiede la conferma delle condanne

Nel 2018 il tribunale aveva inflitto un anno e otto mesi di reclusione a un medico psichiatra e a tre agenti della polizia municipale

Morte Andrea Soldi, in appello il pg chiede la conferma delle condanne

Il pg Nicoletta Quaglino ha chiesto alla Corte d'Appello di Torino di confermare le 4 condanne pronunciate in primo grado per il caso di Andrea Soldi, il 45enne malato di schizofrenia morto nell'agosto del 2015 durante un tentativo di tso.

Il tribunale nel 2018 aveva inflitto un anno e otto mesi di reclusione a un medico psichiatra e a tre agenti della polizia municipale, che erano intervenuti per bloccare il paziente in modo che potesse essere caricato su un'ambulanza. I familiari di Soldi, che hanno ottenuto un risarcimento, stamani hanno revocato la costituzione di parte civile.

Il processo continuerà a marzo.

redazione

Ti potrebbero interessare anche: