Il Nazionale

Eventi e Turismo | 01 dicembre 2023, 19:43

Inaugurata a Borgo San Dalmazzo la 454^ Fiera Fredda [FOTO]

L'evento, organizzato dall'Ente Fiera con il patrocinio del Comune, terrà banco fino a martedì 5 dicembre, giorno del mercato per le vie del centro.

Inaugurata a Borgo San Dalmazzo la 454^ Fiera Fredda [FOTO]

Danza, recitazione e musica. L'insieme delle arti ha dato il via questa sera, venerdì 1° dicembre all'Auditorium di Borgo San Dalmazzo, alla 454^ Fiera Fredda.
Tra le prime dieci fiere più antiche d'Italia, l'evento celebra l'arrivo della stagione fredda e il prodotto principe della gastronomia borgarina: la lumaca helix pomatia alpina.
Organizzata dall'Ente Fiera Fredda con il patrocinio del Comune, terrà banco fino a martedì 5 dicembre, giorno del mercato per le vie del centro.

"Grande dote della lumaca è quella di pensare in modo lento e razionale, al contrario di quanto facciamo tutti noi che siamo sempre di corsa - ha esordito la sindaca Roberta Robbione -. Che la Fiera Fredda ci riporti a un modo di vivere slow e di stare insieme come comunità. Ma anche di riprendere in mano la cura dell'ambiente e del territorio. E grazie ai volontari senza i quali sarebbe impossibile fare eventi come questo, un lavoro corale e di rete".
 
Presenti le onorevoli Chiara Gribaudo (che ha ricordato sull palco il volontario Bruno Robbione recentemente scomparso) e Monica Ciaburro, l'assessore regionale alla Sanità Luigi Genesio Icardi, il vicepresidente del Consiglio Regionale Franco Graglia, i consiglieri regionali Paolo Bongioanni, Paolo Demarchi e Matteo Gagliasso, la sindaca di Cuneo Patrizia Manassero, la consigliera provinciale Graziella Viale e molti sindaci e amministratori delle vallate.

Sul palco si sono esibiti i Mangiatori di Nuvole che hanno messo in scena un breve adattamento della favola di Luis Sepulveda: “Storia di una Lumaca che scoprì l’importanza della lentezza”. Poi un monologo dell'attrice Giorgia Fantino, l'esibizione della scuola di Danza Arabesque e del trio Stranger Winds, in presenza di Alessia Rittano, eletta Miss Borgo 2023. Tutti insieme hanno dato vita ad un incontro di arti che vuole proprio sottolineare la bellezza del fare le cose insieme.

La Fiera Fredda durerà cinque giorni con un programma ricco e tanti eventi collaterali in Auditorium e a Palazzo Bertello, consultabili sul sito fierafredda.it.

Negli spazi interni ed esterni di Palazzo Bertello, per tutti i giorni di Fiera Fredda (quindi dall’1 al 5 dicembre compresi) espositori provenienti dal territorio e non solo presenteranno i propri prodotti tipici ai visitatori.

Come ogni anno, presso lo stand/cucina dell’Ente Fiera Fredda, sarà disponibile un menu speciale, in cui la chiocciola sarà regina. Dalle lumache alla parigina ai tagliolini al ragù di lumache e Castelmagno.

"Abbiamo il chiodo fisso! - dice Fabrizio Massa, presidente dell’Ente Fiera Fredda - Dal 2018 è lo slogan della Fiera Fredda. Questa frase semplice, tratta da un modo di dire popolare, ben rappresenta la passione della città di Borgo San Dalmazzo per la buona cucina, per i prodotti tipici genuini e, soprattutto, per la lumaca: quella di estrarre le lumache dal loro guscio utilizzando un chiodo da maniscalco, infatti, è una tradizione viva da oltre 450 anni!”.

“In questi anni più che mai - dice Fabio Armando, assessore alle manifestazioni del Comune di Borgo San Dalmazzo - abbiamo capito quanto sia importante fare le cose insieme. Sia come organizzazione degli eventi, ma soprattutto quando quegli eventi poi ci troviamo a viverli con i cittadini e gli amici della nostra città e del nostro bellissimo territorio!”

La 454ª FIERA FREDDA della Lumaca di Borgo San Dalmazzo è una manifestazione organizzata dall’Ente Fiera Fredda con il patrocinio di Comune di Borgo San Dalmazzo. Grazie al sostegno di Fondazione CRC, Fondazione CRT, Camera di Commercio di Cuneo, Banca di Caraglio. Grazie al supporto di ATL del Cuneese, Confartigianato, Confcommercio, ABCdoc, Innovarsi, CNA. In collaborazione con Consulta Giovani BSD, Garelli Automobili, Fantino Servizi, Cold Service, PanecoAmbiente, Bordiga, Acqua S. Bernardo, Caffè Fantino, Bianco Vini.
Maggiori informazioni su www.fierafredda.it

Commenti

Ti potrebbero interessare anche: