Il Nazionale

Cronaca | 18 settembre 2023, 10:22

Frecce Tricolori, notte tranquilla per il piccolo Andrea al Regina Margherita: al suo fianco papà Paolo

Il piccolo ha ustioni sul 30% del corpo e riceve ancora una blanda sedazione. La mamma Veronica resta ricoverata al Cto

Frecce Tricolori, notte tranquilla per il piccolo Andrea al Regina Margherita: al suo fianco papà Paolo

Andrea ha passato una notte tranquilla, ancora con un bassissimo livello di sedazione e con il papà, Paolo, al suo fianco. E' così che la domenica è diventata lunedì, la famiglia distrutta dal dolore per la tragedia di sabato, a Caselle, dove lo schianto al suolo di una delle Frecce Tricolori ha causato l'incendio dell'auto in cui è morta la piccola Laura, la sorellina di 5 anni.

Secondo il report diffuso dall'ospedale Regina Margherita, i medici medicano costantemente le ustioni sul 30% del corpo del bimbo di 12 anni. È in buone condizioni generali e viene seguito dalle psicologhe cliniche.

Per ora resta ricoverato nella Rianimazione dell'ospedale Regina Margherita (diretta dalla dottoressa Simona Quaglia) solo per motivi precauzionali e di monitoraggio. La mamma Veronica, al momento, è ricoverata nel reparto di Chirurgia plastica dell'ospedale Cto (diretto dal dottor Fabrizio Malan), dove le vengono medicate le ustioni.

E' stato invece annullato il sorvolo delle Frecce tricolori previsto per la mattinata di oggi sulla città di Aosta.

Massimiliano Sciullo

Commenti

Ti potrebbero interessare anche: