Il Nazionale

Cronaca | 24 gennaio 2023, 17:09

Cuneo, nuovi controlli delle forze dell’ordine tra stazione e Movicentro. In corso Giolitti chiusa un’attività di parrucchiere

Servizio di prevenzione proseguirà sino a sera col coinvolgimento di Carabinieri, Polizia e Polizia Locale

Cuneo, nuovi controlli delle forze dell’ordine tra stazione e Movicentro. In corso Giolitti chiusa un’attività di parrucchiere

In corso dal primo pomeriggio di oggi (martedì 24 gennaio), proseguiranno sino a sera i controlli messi in atto dalle forze dell’ordine nella zona della stazione ferroviaria, del Movicentro e di corso Giolitti.

L’iniziativa rientra nell’ambito dei servizi coordinati preventivi disposti dalla Prefettura con la finalità di presidio del territorio e contrasto del fenomeno dello spaccio di stupefacenti in una zona della città dove da tempo si denuncia una recrudescenza di tale fenomeno.

L’operazione, che fa seguito a quelle periodicamente organizzate negli ultimi mesi, sta coinvolgendo diverse pattuglie della Compagnia Carabinieri di Cuneo, della Polizia dello Stato e della Polizia Municipale, con la presenza di una cinquantina di agenti e l’appoggio di unità cinofile arrivate da Torino.

I controlli hanno portato all’identificazione di una cinquantina di persone mentre un parrucchiere di corso Giolitti è stato sanzionato con la chiusura temporanea dell’attività e un’ammenda fino a 2.500 euro per violazione della normativa sul lavoro.

Redazione

Commenti

Ti potrebbero interessare anche: