Il Nazionale

Sport | 03 agosto 2022, 09:17

Porto Ceresio: investito il ciclista Luca Chirico durante l’allenamento

Una disavventura, per fortuna senza gravi conseguenze, per il trentenne professionista del team Drone Hopper-Androni Giocattoli. Un automobilista lo ha deliberatamente colpito e fatto cadere. Lo sfogo affidato a un post su Facebook: «Volontariamente speronato da un criminale»

Porto Ceresio: investito il ciclista Luca Chirico durante l’allenamento

Spiacevole disavventura nella giornata di ieri per Luca Chirico, ciclista professionista portoceresino in forza al team Drone Hopper-Androni Giocattoli.

Chirico si stava allenando sulle strade di casa, quando un’auto davanti a lui ha volontariamente inchiodato, secondo quanto riportato da lui stesso. Riuscito a evitare per un pelo lo scontro, il conducente avrebbe poi sterzato appositamente per colpire il ciclista, sempre secondo la ricostruzione offerta dallo stesso Chirico.

«Esser volontariamente speronato da un criminale non mi sta bene! Sta diventando sempre più pericoloso percorrere le nostre strade per via del normale traffico intenso, ma se in più si trovano questi soggetti, la cosa diventa invivibile!» lo sfogo affidato alla sua pagina Facebook.

Successivamente allo scontro, l’automobilista è fuggito, ma le Forze dell’Ordine sono riuscite a fermarlo poco dopo.

Per fortuna nessuna grave conseguenza per il ciclista: escluse fratture, solo qualche botta a gomito e ginocchio e tanta rabbia.

Lorenzo D'Angelo

Commenti

Ti potrebbero interessare anche: