Politica | 16 ottobre 2021, 14:00

Pontinvrea, sopralluogo sui luoghi dall'alluvione per il vicepresidente regionale Piana

"Lavoro straordinario dei sindaci per cancellare cicatrici, ora si intervenga"

Pontinvrea, sopralluogo sui luoghi dall'alluvione per il vicepresidente regionale Piana

"La caduta di 1000 millimetri di pioggia ha lasciato cicatrici indelebili nell’entroterra ligure.  La quantità media di un anno di pioggia si è riversata sul suolo in poche ore. Pontinvrea, tra i comuni più colpiti, ha firmato lavori pubblici di somma urgenza per 1,6 milioni per interventi che devono essere effettuati il prima possibile. La Regione ha chiesto lo stato di calamità, Pontinvrea e altre realtà simili possono farcela solo con un intervento statale e regionale. Si tratta del ripristino di acquedotto, fognature e strade, oltre al consolidamento del fiume Erro e la pulizia dell'alveo in vista dell’inverno per evitare altre esondazioni. Ora dobbiamo impegnarci tutti insieme, con la Regione capofila, per ricondurre i comuni feriti dall’alluvione alla normalità e dare concretezza agli attestati di solidarietà".

Lo ha detto il vice presidente di Regione Liguria Alessandro Piana a margine del sopralluogo nel comune di  Pontinvrea.

Ti potrebbero interessare anche: