Eventi e Turismo | 14 ottobre 2021, 09:11

Future parade, il 16 ottobre al Parco Dora si riflette sulla mobilità sostenibile

Seconda edizione della manifestazione dedicata a ciclisti, pattinatori, skater e utenti di monopattino elettrico

Future parade, il 16 ottobre al Parco Dora si riflette sulla mobilità sostenibile

Una parade che accoglie tutti i principali protagonisti della mobilità sostenibile: ciclisti, pattinatori, skater e utenti di monopattino elettrico. Il nome di questa manifestazione è Future Parade la cui finalità è “unire i popoli” in maniera simbolica e significativa per trasmettere un messaggio di forte inclusione, fratellanza in un contesto che parla dichiaratamente di mobilità sostenibile e “micro mobilità” non più come alternativa, ma come principale soluzione per migliorare la Città di Torino.

La manifestazione si svolgerà sabato 16 ottobre, alle 15:30, al Parco Dora (partenza ore 16:30). Il percorso, che sarà preceduto da un manifesto esplicativo, si snoda lungo la parte più centrale di Torino con una tappa al Valentino per un momento “flashmob”. Il concetto di mobilità sostenibile e tutta una serie di idee avranno modo di espandersi in un “laboratorio creativo mobile” che verrà messo a disposizione di tutti. Il giro avrà termine sempre al Parco Dora (chiusura ad anello) alle 19.
 

Si richiede la cortesia di munirsi di sistemi di protezione, caschi e dispositivi quali mascherine (nei momenti in cui la parade). Ricordiamo che Future Parade sarà una gentile processione che avanzerà in un clima di amicizia, educazione e rispetto verso tutti gli utenti della strada. 

Future Parade è Apartitica. Non abbiamo alcuna intenzione e/o necessità di farci associare a partiti o movimenti per cui specifichiamo che non sarà possibile portare bandiere o striscioni derivanti da quel contesto. Gli organizzatori sono Legambiente Metropolitano Torino e area metropolitana, Fridays For Future Torino, Urban Roller Torino asd, Toroller Collective, Free Roller.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche: