Eventi e Turismo | 24 settembre 2021, 15:28

Il programma degli incontri organizzati dall'associazione Moica

Tutti gli appuntamenti in calendario fino a dicembre 2021 nella sede del Centro Servizi per il Volontariato Vol. To di via Giolitti

Il programma degli incontri organizzati dall'associazione Moica

L’associazione Moica - Donne attive in famiglia e società Piemonte APS, da settembre a dicembre 2021 organizza per incentivare la sensibilizzazione su tematiche sociali e culturali una serie di incontri presso il Centro Servizi per il Volontariato Vol. To di Torino, nella sede di via Giolitti 21, sempre dalle 15.30 alle 18. 

Giovedì 30 settembre, incontro di apertura. Dalle 15.30 alle 16 comunicazioni del direttivo, presentazione dei nuovi soci e informazioni sulla partecipazione ai bandi e ai progetti del 2021. Dalle 16 alle 18 approfondimento sul tema della ludopatia, con riflessioni e bilancio delle attività di sensibilizzazione al problema promosse da MOICA Piemonte. Interverranno la vicepresidente avv. Mara Battaglia sugli aspetti legali e sul “piano di rientro” di un debito dovuto alla GAP; la coach umanista e psicologa Mariarosa Profeta; il vicepresidente di Vol.To, consigliere comunale e della città metropolitana di Torino, nonché consigliere Regionale del Piemonte Silvio Magliano; coordinerà l’incontro la professoressa Lucia Rapisarda, giornalista, formatrice esperta e pr. Per Informazioni telefonare in orario d’ufficio al 3397952400. È previsto a seguire un aperitivo in un locale vicino alla sede di Vol. To. 

Mercoledì 13 ottobre, presentazione del libro di Angelo Musso “Resilienza e benessere – Dallo spirito di adattamento alla capacità di Resilienza”. Come affrontare bullismo, mobbing, stress da lavoro, pandemia Covid 19 e sindrome antisociale. È stata invitata Daniela Biolatto, presidente Donne e Imprese della Confartigianato. Info: 3397952400. 

Giovedì 28 ottobre, incontro sui mutamenti climatici e l’importanza dell’acqua, elemento di vita, con il meteorologo Andrea Vuolo e l’architetto Beatrice Bongiovanni.  Andrea Vuolo, 30 anni, originario di Nole Canavese, meteorologo e fisico per RAI – TGR Piemonte, lavora per 3BMeteo, la più grande tra le aziende di meteorologia in Italia. Beatrice Bongiovanni, socia del Moica Piemonte e presidente dell’Associazione Rina Valè di Donato (BI), esperta di innovazione tecnica nell’Architettura presso il Politecnico di Milano, tratterà il tema L’acqua piovana come risorsa del progetto di recupero. 

Giovedì 11 novembre, incontro con lo scrittore giallista Luisio Luciano Badolisani, che presenterà il suo libro “Amore contrario” e parlerà della complessità dei sentimenti, della voglia di amare e della paura di essere amati. Lo scrittore torinese si confronterà sulla nuova frontiera dell'editoria e su cosa si aspettano i giovani dai libri di domani due giovani donne imprenditrici proprio dell'editoria, fondatrici della neonata casa editrice Argonauta Edizioni: Noemi Badolisani e Marta Bertan.  

Giovedì 25 novembre, in occasione della Giornata sulla violenza contro le donne, incontro sul tema: introduzione della presidente Lucia Rapisarda, componente del CCVD – coordinamento contro la violenza sulle donne – della Consulta Femminile comunale e regionale e di Avo Rosa. Interverrà la giornalista e scrittrice Carola Vai, laureata in Lingue e Letterature straniere, che ha lavorato in varie testate tra le quali “La Gazzetta del Popolo”, “La Stampa”, “Il Mattino” di Napoli, “Il Giornale” di Montanelli; passata all’AGI (Agenzia Giornalistica Italia) dal 1988 al 2010, è diventata responsabile della redazione regionale Piemonte-Valle d’Aosta; elatrice e moderatore in convegni in Italia e all’estero; consigliere dell’Ordine Giornalisti del Piemonte fino al 2010, poi componente del consiglio di amministrazione della Casagit (Cassa Autonoma Assistenza dei Giornalisti Italiani) dove attualmente è sindaco effettivo; tra i libri scritti “Torino alluvione 2000 – Per non dimenticare” (Alpi Editrice), “Evita regina della comunicazione” (CDG, Roma ), “In politica se vuoi un amico comprati un cane. Gli animali dei potenti” (Daniela Piazza Editore), “Rita Levi-Montalcini. Una donna Libera” (Rubbettino Editore). 

Giovedì 2 dicembre incontro con Roberto Centofanti, laureato in Ingegneria Civile e in Scienze Strategiche, ha lavorato come manager industriale in diversi Paesi; presidente dell’Associazione Scuola Italiana Gianni Rodari a Shanghai, ha pubblicato diversi articoli sulla Scienza Araldica e partecipa come esperto automotive su diversi canali TV. Parlerà del suo libro “Il mondo che vorrei”. 

Giovedì 16 dicembre, incontro di chiusura e auguri natalizi con eventuale apericena/cena concordato in un locale vicino alla sede di Vol.To. 

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche: