Eventi e Turismo | 15 settembre 2021, 10:33

L'Ecomuseo "Sogno di Luce" di Alpignano entra nella rete dei Piccoli Musei e inaugura il nuovo sito web

Il museo riaprirà le sue porte al pubblico il 19 settembre dalle ore 15 alle 18

L'Ecomuseo "Sogno di Luce" di Alpignano entra nella rete dei Piccoli Musei e inaugura il nuovo sito web

Il 19 settembre dalle ore 15 alle 18, previa prenotazione, l’Ecomuseo Cruto di Alpignano riapre le porte dopo esser entrato nel circuito “Piccoli Musei”, uno dei pochissimi riconosciuto in tutto il Piemonte.


“Questo è un primo passo - 
dice l’assessore alla cultura Rossana Peraccioper valorizzare il nostro patrimonio museale e la conoscenza della nostra città attraverso la figura di Cruto, che anticipa la partecipazione alle Giornate Europee del Patrimonio”.

Tuttavia la situazione è ancora molto complessa e pochi sono coloro che, cercando di riprendere la normalità, si presentano per la visita all'Ecomuseo. "Per migliorarne la conoscenza abbiamo concluso la rivisitazione del sito istituzionale, arricchendolo di contenuti e aggiornandolo alle moderne tecnologie ed ai requisiti di legge".

"Con questa prima fase ed i successivi miglioramenti già in cantiere ci si propone di favorire una conoscenza diffusa che consenta a tutti di accedere alla nostra storia e, nel nostro caso, ad una evoluzione industriale che ha contribuito a farci raggiungere il nostro attuale livello di vita e ha fatto prosperare Alpignano".

"Ora per il nuovo sito abbiamo integrato le tre audiostorie normalmente fruibili con le cuffie nel museo e il testo completo della descrizione dei percorsi legati a Cruto ed alla luce".

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche: