Eventi e Turismo | 15 settembre 2021, 15:49

“Giovani verso il politico e il sociale”, sei incotri rivolti agli under 35 con Acli Cuneo e Azione Cattolica

La manifestazione si suddividerà in sei incontri con cadenza quindicinale e si svolgerà in presenza, nel salone della parrocchia San Paolo di Cuneo

“Giovani verso il politico e il sociale”, sei incotri rivolti agli under 35 con Acli Cuneo e Azione Cattolica

Interessante iniziativa con un corso di formazione dal titolo: “Giovani verso il politico e il sociale” organizzata da: Acli provinciali di Cuneo (capofila) e Azione Cattolica, che con Confcooperative e Cisl, nel 2003 fondarono l’associazione culturale “Neapolis”, per promuovere occasioni formative, in sinergia con l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano; Associazione Papa Giovanni XXIII, Aipec, Ucid, Scout e Coldiretti; Pastorale Giovanile, Pastorale sociale e del lavoro e la Parrocchia San Paolo di Cuneo.

La manifestazione si suddividerà in sei incontri oltre a un primo momento di presentazione in programma sabato 25 settembre con la presentazione del corso da parte di don  Carlo  Occelli,  già  responsabile  del  Servizio  per la  pastorale  giovanile  delle  Curie diocesane di Cuneo e di Fossano. Interverrà don Duilio Albarello, docente universitario di Teologia e direttore dell’Istituto Superiore di Scienze Religiose a Fossano, per la presentazione generale dell’Enciclica “Fratelli tutti”, sulla fraternità e l’amicizia sociale.
 
Il primo incontro dal titolo “Essere samaritani nel mondo, oggi: dalla paura alla fiducia” è in programma per sabato 2 ottobre. Parteciperanno Angelo Fracchia, biblista e insegnante di Religione in istituti superiori, per la presentazione del tema e Maurizio Bergia (Condominio solidale di Fossano, Comunità Papa Giovanni XXIII) per la
parte esperienziale.  
 
Si proseguirà sabato 16 ottobre dove si tratterà il tema “Libertà, uguaglianza, fraternità: le coordinate di un amore universale (Fratelli Tutti cap. 87-127)” con don Flavio Luciano, responsabile della pastorale del lavoro e accompagnatore spirituale delle Acli provinciali di Cuneo, per la presentazione del tema. Ivana Borsotto, presidente della Focsiv – Federazione organismi cristiani di servizio internazionale volontariato, e vice-presidente della Ong veronese "Progettomondo.mlal", e Francesco Belgrano del “Bar sociale” di Mondovì, per la parte esperienziale.  
 
Il terzo incontro “Un cuore aperto al mondo intero: la globalizzazione della
fratellanza (Fratelli Tutti cap. 128-153)” si terrà sabato 30 ottobre con don Bruno Marabotto, studioso e presbitero della Diocesi di Pinerolo, per la presentazione
del tema e Sandro Bobba, presidente dell’LVIA Cuneo, e alcune donne immigrate raccontano la loro realtà per la parte esperienziale.
 
Sabato  13  novembre: con “La novità di un 'amore politico': oltre le sirene del
populismo (Fratelli Tutti cap.154-197)” parteciperà l'onorevole Maria Pia Garavaglia, politica, giornalista e accademica, per la presentazione del tema e i sindaci di Bernezzo (Lorenzo Bono) e Beinette (Lorenzo Busciglio) per la parte esperienziale.
 
Il penultimo incontro si terrà sabato  27  novembre con “La sfida dell’amicizia sociale: in cammino verso una cultura del dialogo”, (Fratelli Tutti cap. 198-224). Interverranno don Duilio Albarello, teologo, per la presentazione del tema e il prof.  Alessandra  Liberio,  coordinatrice  della  “Scuola  di  pace”  di  Boves,  per  la  parte esperienziale.
 
A chiudere il ciclo sabato 11 dicembre con il tema “Cristianesimo, religioni e laicità: percorsi per un incontro fraterno” (Fratelli Tutti cap. 225-287). Insieme a don  Luca  Margaria Insegnante  STI  e  ISSR  di  Fossano,  preside  STI  di  Fossano Direttore Ufficio Cultura per la presentazione del tema e l’imam di Fossano, un pope romeno e un rabbino torinese per la parte esperienziale.

Il corso è rivolto in particolare ai giovani dai 18 ai 35 anni, avrà cadenza quindicinale e si svolgerà in presenza, nel salone della parrocchia San Paolo di Cuneo, nel rispetto delle regole sanitarie in vigore, il sabato dalle ore 10 alle 12, con inizio sabato 25 settembre (per la presentazione); proseguirà: il 2, 16 e 30 ottobre; il 13 e 27 novembre e l’11 dicembre.

E’ previsto il rilascio di un certificato di partecipazione, valido per il credito formativo scolastico.

Per iscrizioni e informazioni, basta collegarsi al seguente link: https://forms.gle/fAYqyi119tgaT5ke6

Ti potrebbero interessare anche: