Cronaca | 23 luglio 2021, 10:58

Addio a Nerina Peroni, la pianista 81enne tornata a suonare dopo vent’anni

Ospite della residenza Chianoc, l’anno scorso era arrivata in finale a Tu Sì Que Vales

Addio a Nerina Peroni, la pianista 81enne tornata a suonare dopo vent’anni

Neanche un anno fa l’abbiamo vista salire prima sul palco di Tu sì qui vales, il talent condotto Il talent show di canale 5 condotto da Maria De Filippi, Gerry Scotti, Teo Mammuccari, Rudy Zerbi e Sabrina Ferilli. 

“Una favola che mi consentirà di portare tanta gioia in casa di riposo” aveva raccontato una volta terminata quella incredibile esperienza, raggiunta a 81 anni. 

Oggi invece la residenza Chianoc le dà l’ultimo saluto. Nerina Peroni si è spenta questa notte. In programma aveva ancora tanti concerti, tra cui uno questo sabato a Limone Piemonte.

Solare e ottimista, era ben voluta da tutti, soprattutto alla residenza per anziani dove era ospite. Il suo ritorno sulla scena era cominciato nell’estate 2020, quando dopo la fine della prima ondata di pandemia si era esibita sul palco dell’Anima Festival di Cervere, dopo oltre vent’anni di stop che non metteva mano al pianoforte. 

Nerina è stata una musicista per tutta la vita. La prima volta che ha suonato davanti a un pubblico è stato nel lontano 1945. A 18 anni è entrata nel Conservatorio di Torino e da lì sono seguiti tanti successi e grandi soddisfazioni, finché giunta alla pensione ha dovuto disfarsi del suo amato pianoforte. “Sono stata senza suonare per 20 anni. Ero convinta che non mi interessasse più” aveva raccontato in una lunga intervista. 

Da lì il passo a Canale 5, davanti alla telecamere del talent show, dove si era esibita insieme all’amico Ivan Chiarlo. Oggi la triste notizia del suo ultimo viaggio. 

Restano ancora da stabilire data e luogo del funerale. 

chiara gallo

Ti potrebbero interessare anche: