Eventi e Turismo | 22 luglio 2021, 13:47

Chiusa Pesio: tre appuntamenti di musica dal vivo

Dal 31 luglio al 14 agosto

Chiusa Pesio: tre appuntamenti di musica dal vivo

l salotto centrale di Chiusa di Pesio, piazza Cavour, sta per accendersi al suono della musica dal vivo di qualità. Tre gli attesi appuntamenti a ingresso libero, organizzati dal Comune di Chiusa di Pesio e Accademie in Valle, in collaborazione con la Pro Loco Turismo in Valle Pesio, sotto la direzione artistica del maestro Angelo Vinai e inseriti nella programmazione di Contaminazioni Festival 2021, la kermesse curata da Lucia Margherita Marino, presidente e direttrice artistica di Estemporanea.       

31 LUGLIO | QUINTETTO CABIRIA                            

Si comincia sabato 31 luglio, alle 21:15, con Quintetto Cabiria: il gruppo rende omaggio a Ennio Morricone e Nino Rota nello spettacolo “Musiche da Film”. Di Ennio Morricone vengono eseguite le indimenticabili colonne sonore che scrisse per registi del calibro di Sergio Leone, Giuseppe Tornatore e Roland Joffé per pellicole come Giù la testa, Il buono, il brutto, il cattivo, Nuovo Cinema Paradiso e The Mission. La seconda parte della serata è dedicata a Nino Rota e ai capolavori che scrisse per i film di Federico Fellini come Amarcord, Otto e Mezzo, Le notti di Cabiria, La Strada e La Dolce Vita. Tra i protagonisti dell’appuntamento, il pianista, compositore e arrangiatore Stefano Nanni, conosciuto a livello internazionale e che abbiamo più volte visto dirigere l’orchestra di Sanremo, durante il Festival della Canzone Italiana. Nanni lavora con artisti come Paolo Fresu, Fabrizio Bosso, Mario Brunello, Marco Paolini, Mogol, i Negramaro, Caterina Caselli e Vinicio Capossela di cui ha curato tutte le musiche dei suoi ultimi dischi. Tra i vari spettacoli che lo hanno visto protagonista ci sono le tutte le edizioni del Pavarotti & Friends, le cerimonie di apertura e chiusura delle Olimpiadi invernali di Torino 2006 e delle Olimpiadi invernali Soči 2014 di cui ha curato la musica. Per questo spettacolo ha rivisitato le musiche cucendole su misura per l’ensemble, strizzando l’occhio allo swing, il blues, ma anche il latin e il calypso fino al jazz e al rock. Accanto a lui altri musicisti di altissimo livello presenti nei principali festival e teatri internazionali come Luciano Zadro alla chitarra, Stefano Travaglini al contrabbasso, Gianluca Nanni alla batteria e Matteo Salerno al flauto.

7 AGOSTO | MEZZ'ORA CANONICA

Sabato 7 agosto alle 21:15, va in scena Mezz’Ora Canonica, la versione da camera del fortunato spettacolo “L’Ora Canonica” di e con Filippo Bessone, Luca Occelli e Azio Citi. In scena le divertenti e fantasiose canzoni di Padre Filip, finto prete di un ordine che non esiste accompagnato dal fedele Padre Iork, che duetta con lui in una sorta di improvvisazione studiata, da un chierichetto che segue e serve i due “prelati”. Lo spettacolo nasce e si sviluppa dall’idea di rappresentare con comicità e ottimismo la bontà della natura umana, rivalutata in tutti i suoi aspetti. Parabole laiche e parodie di celebri canzoni in dialetto sono proposte al pubblico con traduzione simultanea per un divertimento assicurato.

14 AGOSTO | ACCORDI DISACCORDI

Sabato 14 agosto, alle 21:15, Accordi Disaccordi chiudono la rassegna con lo spettacolo Hot Italian Swing. La band, attiva nel panorama musicale nazionale e internazionale dal 2012, è composta dai due fondatori Alessandro Di Virgilio e Dario Berlucchi alle chitarre e da Dario Scopesi al contrabbasso. Il loro repertorio è composto da brani originali le cui sonorità combinano, secondo un personalissimo stile, le più disparate influenze jazz, swing, blues e la musica tradizionale, con originali sonorità acustiche dal gusto cinematografico, mantenendo un'iniziale matrice stilistica gipsy jazz, chiaramente influenzata dalle sonorità del celebre chitarrista Django Reinhardt.

Tutti gli appuntamenti sono gratuiti con prenotazione obbligatoria all’Ufficio Turistico di Chiusa di Pesio: 0171734990.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche: