Eventi e Turismo | 16 luglio 2021, 14:42

A CHIARA di Jonas Carpignanovince l'Europa Cinema Label alla Quinzaine des Réalisateurs del Festival del Cinema di Cannes

A CHIARA riceverà adesso il supporto di Europa Cinemas Network, che include ulteriore promozione, e incentivi per gli esercenti al fine di estendere la distribuzione del film sul grande schermo.

A CHIARA di Jonas Carpignanovince l'Europa Cinema Label alla Quinzaine des Réalisateurs del Festival del Cinema di Cannes

A CHIARA vince il premio principale della Quinzaine des Réalisateurs. Al film di Jonas Carpignano, prodotto da Stayblack con Rai Cinema, viene assegnato l'Europa Cinemas Label come miglior film europeo. Si tratta della seconda vittoria del regista, che aveva già vinto il premio nel 2017 per A Ciambra.

A CHIARA riceverà adesso il supporto di Europa Cinemas Network, che include ulteriore promozione, e incentivi per gli esercenti al fine di estendere la distribuzione del film sul grande schermo.

“Prima di tutto vorremmo fare le congratulazioni alla Quinzaine per un programma di film veramente forte. Con tante voci nuove e diverse. Dovevamo, però, scegliere un solo vincitore dell’Europa Cinemas Label e siamo felici che sia il bellissimo A CHIARA di Jonas Carpignano - si legge nella dichiarazione della giuria - È un film di finzione ma Carpignano conosce le location e le situazioni che racconta così a fondo, che questo gli permette di coinvolgere totalmente chi sta a guardare. La storia richiama un genere coperto in maniera esaustiva al cinema. Cionononostante, questa volta, ci viene presentata una nuova prospettiva. La storia di una ragazza e della sua graduale emancipazione, e il suo rapporto col padre e la sua famiglia allargata, è strutturata e costruita in maniera brillante. Il cast composto da attori non professionisti funziona alla perfezione. Il suond design, invece, apporta un grande contributo al film”.

 

A CHIARA è una produzione Stayblack con Rai Cinema, Haut et Court, Arte France Cinéma e con il contributo del Ministero della Cultura, con il sostegno di Eurimages, CNC.

rg

Ti potrebbero interessare anche: