Eventi e Turismo | 07 giugno 2021, 19:00

La cultura slava per una settimana al Musée des Beaux-Arts di Nizza

Dall’8 al 12 giugno. La "Settimana slava" sarà con ingresso libero e comprenderà spettacoli circensi, musica russa e gitana, poesia e teatro, conferenze e visite ai musei anche in lingua russa e ucraina

La cultura slava per una settimana al Musée des Beaux-Arts di Nizza

Il musée des Beaux-Arts Jules Chéret di Nizza apre la stagione estiva sulla collina delle Baumettes con la “La semaine slave” che si svolgerà dall’8 al 12 giugno 2021.

Tanti eventi intorno alle culture dell'Europa orientale: artisti e relatori si alterneranno in un programma che aiuterà a conoscere una cultura ricca di immagini e storie sorprendentemente interessanti.

La "Settimana slava" sarà con ingresso libero e comprenderà spettacoli circensi, musica russa e gitana, poesia e teatro, conferenze e visite ai musei anche in lingua russa e ucraina.

Questo il programma

Martedì 8 giugno

  • Ore 14 - Conferenza “La princesse Kotschoubey : les femmes et la créativité au XIXe siècle   a cura di Natalia Burianyk.


Mercoledì 9 giugno

  • Ore 11 e ore 15 - Visite ai musei in lingua russa e ucraina.
  • Ore 19 - Chant, harpe et poésie « La poétesse Marina Tsvetaieva » a cura della compagnie La petite cabine.

 
Giovedì 10 giugno

  • Ore 14 - Visite ai musei in lingua russa e ucraina.
  • Ore 21 - Circo " La Russie et vous " a cura della compagnia Les hommes de mains


Venerdì 11 giugno

  • Ore 15 - Conferenza “Le monde slave dans la collection du musée des Beaux-Arts” a cura di di Johanne Lindskog, Direttrice del Museo di Belle Arti.


Sabato 12 giugno

  • Ore 11 e ore 15 - Visite ai musei in lingua russa e ucraina.
  • Ore 20 - Concerto con musiche russe e zigane a cura di Lena Quintet.


Il Museo di Belle Arti Jules Chéret si trova a Nizza in avenue des Baumettes 33. Tram ligne 2 fermata CUM.


Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche: