Cronaca | 13 gennaio 2021, 13:01

Inseguimento tra le vie di San Salvario: pusher arrestato dopo una lunga fuga a piedi

Una gambiano di 23 anni ha cercato in tutti i modi di sottrarsi all'arresto

Inseguimento tra le vie di San Salvario: pusher arrestato dopo una lunga fuga a piedi

Ha cercato in ogni modo di fuggire agli agenti e sottrarsi all'arresto, fino a nascondersi in un'impalcatura e a spintonare un poliziotto ma non ci è riuscito.

Ieri pomeriggio, poco prima delle 18, gli agenti della Squadra Volante, transitando in via Berthollet e all’altezza del civico 7, hanno notato una cessione di droga tra un cittadino straniero e due giovani. I tre, alla vista della Polizia, si sono dati alla fuga in direzione di via Goito. Di qui è nato un inseguimento tra le vie del quartiere.

Uno dei tre, un gambiano di 23 anni, nel corso della fuga ha lanciato sotto le autovetture in sosta un sacchettino, che è stato poi recuperato dal personale del Commissariato Barriera Nizza e dalle Unità Cinofile, con all'interno involucri contenenti marijuana. Il gambiano prima ha svoltato in via Goito, poi in via Galliari, successivamente in via Sant’Anselmo, fino a imboccare via San Pio V per concludere la sua fuga in via Goito, dove si è nascosto tra le impalcature lì presenti.

Una volta scovato dagli agenti, il ventitreenne ha spintonato un'operatrice di polizia e si è dato nuovamente alla fuga per le vie di San Salvario fino a che non è stato fermato in via Sant'Anselmo nascosto tra le auto in sosta. Lo straniero è stato trovato in possesso di alcuni frammenti di marijuana. Per lo straniero è scattato l'arresto per spaccio e resistenza a pubblico ufficiale.

redazione

Ti potrebbero interessare anche: