Cronaca | 11 gennaio 2021, 21:04

Dronero, l'addio a Bianca Rovera madrina dal 1994 della compagnia di Sant'Eligio

“Per me era una persona speciale”. Le parole di Annalisa Simondi, guardasigilli e vice presidente della Compagnia di Sant’Eligio. La morte di Bianca Rovera purtroppo ieri, presso la casa di riposo “Gattinara – Sgherlino” di Dronero . I funerali saranno celebrati domani, martedì 12 gennaio, alle ore 14:30 nella Chiesa Parrocchiale di Dronero.

Dronero, l'addio a Bianca Rovera madrina dal 1994 della compagnia di Sant'Eligio

“Per me era una persona speciale. Molto devota a tutto quello che era Sant’Eligio, ci teneva veramente tanto, come anche all’Azienda FALCI dove aveva sempre lavorato. Una sensibilità d’animo rara la sua, capace di molto rispetto verso gli altri. La porterò nel cuore.” L’affettuoso ricordo di Annalisa Simondi, guardasigilli e vice presidente della Compagnia di Sant’Eligio.

L’emergenza Covid non aveva permesso a Bianca Rovera di uscire dal pensionato dove era ospite e partecipare fisicamente, lo scorso 6 dicembre, alla celebrazione in occasione della 377^ edizione dei festeggiamenti di Sant’Eligio. Tutti però quel giorno avevano sentito la sua vicinanza, avvertito comunque la sua presenza: dell’associazione dronerese lei era dal 1994 la Madrina, ruolo che ricopriva con entusiasmo, serietà  ed orgoglio.

Aveva 90 anni ed era una ex lavoratrice FALCI Bianca Rovera, una donna energica ed ammirevole . È morta purtroppo ieri, domenica 10 gennaio, a Dronero presso la casa di riposo “Gattinara - Sgherlino”. Il dolore dei nipoti, dei pronipoti e di tutti i suoi cari. Il ricordo di quanti l’hanno conosciuta, in particolare un sincero ringraziamento per il suo  operato giunge dai membri della Compagnia di Sant’Eligio.
Partendo dalla casa di riposo “Gattinara – Sgherlino”, i funerali di Bianca Rovera saranno celebrati domani, martedì 12 gennaio, alle ore 14:30 presso la Chiesa Parrocchiale di Dronero.


Beatrice Condorelli

Ti potrebbero interessare anche: