Politica | 17 ottobre 2020, 09:00

Ventimigla, Ioculano sulla mancata emanazione dell'allerta meteo: "Il giudizio politico non cambia, dimissioni"

Il neo consigliere regionale del Pd ed ex sindaco della città definisce 'grave l'operato dell'amministrazione Scullino che ha sottovalutato l'allerta e non ha avvisato i cittadini, neppure quelli in aree ad alto rischio come Peglia"

Ventimigla, Ioculano sulla mancata emanazione dell'allerta meteo: "Il giudizio politico non cambia, dimissioni"

Enrico Ioculano, attuale consigliere regionale del Pd nonchè consigliere comunale di Ventimiglia interviene duramente sulla presunta mancata emanazione dell'allerta meteo da parte del Comune. "Il giudizio politico non cambia: dimissioni", tuona l'ex sindaco di Ventimiglia. 

"Indipendentemente dalle indagini in corso, prosegue Ioculano, resta intatto il giudizio grave sull'operato dell'amministrazione Scullino che ha sottovalutato l'allerta e non ha avvisato in alcun modo i cittadini, neppure quelli in aree ad alto rischio come Peglia. Il danno economico per i privati, tra imprese e famiglie, è enorme ed è pacifico che in parte sarebbe potuto essere evitato se ci fosse stata la corretta pubblicità. Il giudizio politico non cambia: dimissioni del responsabile politico, conclude Ioculano.

Angela Panzera

Ti potrebbero interessare anche: