Politica | 17 ottobre 2020, 18:44

Ospedale di Cuneo, Malvolti: 'ho passato un quarto di secolo in consiglio comunale, mai in allora avremmo consentito un tale minuetto'

L'intervento dell'ex presidente del Consiglio Comunale di Cuneo per più legislazioni eletto nel capoluogo

Ospedale di Cuneo, Malvolti: 'ho passato un quarto di secolo in consiglio comunale, mai in allora avremmo consentito un tale minuetto'

Leggo non privo di un certo stupore il riaccendersi del dibattito sull'ospedale di Cuneo, quasi che l'attuale sia obsoleto e a mio avviso non è così. Registro l'affollarsi di presunti esperti, gestori ospedalieri in scadenza, ex del settore con distintivo e chi più ne ha più ne metta. Qui le cose sono due. Primo: se serve veramente spendere una cifra enorme per un nuovo ospedale. Secondo: se si, lo deve decidere il Consiglio Comunale di Cuneo di concerto con quello della Regione Piemonte, alla quale e fino a prova contraria è deputata per legge la politica sanitaria del territorio. Tutto il resto è opaco e peloso e la nostra città non lo merita. Ho passato un quarto di secolo in consiglio comunale, mai in allora avremmo consentito un tale minuetto.
Piercarlo Malvolti

Ti potrebbero interessare anche: