Sport | 20 settembre 2020, 19:17

Volley A2/F - LPM Bam Mondovì cede solo al tie-break: la trasferta contro il Barricalla CUS Torino si chiude 3-2

Derby al cardiopalma per le ragazze di coach Davide Delmati che hanno affrontato la prima di campionato sul taraflex del Pala "Gianni Asti"

Volley A2/F - LPM Bam Mondovì cede solo al tie-break: la trasferta contro il Barricalla CUS Torino si chiude 3-2

PARZIALI SET  3-2 (25-17); (22-25); (22-25); (25-20); (15-8)

Trasferta al cardiopalma per LPM Bam Mondovì tornata in campo, per la prima domenica del campionato 2020-21, contro le avversarie del Barricalla CUS Torino sul taraflex del Pala “Gianni Asti”. Una prima partita combattuta fin dal primo set in cui le pumine vengono superate dalle avversarie, il secondo tempo più equilibrato che vede in vantaggio Mondovì . Buone prestazioni per Molinaro, le pumine restano unite e si aggiudicano anche il terzo set per 22-25. Leggero calo di intesa nel quarto tempo che vede avanti il Barricalla CUS Torino che chiude 25-20 e porta le due formazione al tie-break. La LPM Bam Mondovì inizia bene conquistando i primi due punti, le cussine inseguono e superano le rossoblù fino al 10-5. Non basta la grinta del Puma, le cussine si portano a casa il set 15-8 e la partita 3-2.

 

PRIMO SET

Muro di Molinaro per il primo punto della stagione della LPM Bam Mondovì (0-1), ma è palla a in rete Mazzon (1-1). Il CUS  recupera siamo in equilibrio (4-4), con Vokshi  arriva il +1 per le torinesi. Il set  procede punto a punto. Ancora Voskhi per il 7-6 del CUS. Ottima intesa Scola-Mazzon che accorciano -1 dalle cussine. Venturini allunga le distanze dalle rossoblù (9-7), ma il Barricalla CUS Torino scappa con Pinto sul 15-10, coach Delmati chiama il primo time out del match. Ritorno in campo, le pumine provano ad accorciare, ma Tanase inciampa nel servizio che ristabilisce le distanze (16-11). Non demordono le rossoblù che conquistano due punti consecutivi (16-13). Lottano a rete le due squadre, out la Hardeman per il 17-13. Buon salvataggio di De Nardi che consegna a Taborelli per la pipe del 17-14. Tanase attacca ma viene murata da Rimoldi-Mabilo (21-16). Secondo time out per Mondovì, ma le cussine prendono il largo con Pinto (23-16). Entra in campo per Mondovì Ester Serafini. Rimoldi al servizio per il primo set point del CUS, fallo per Taborelli che chiude il primo tempo on favore delle torinesi 25-17.

 

SECONDO SET

Venturini al servizio viene intercettata dalla fast di Molinaro (0-1). Le pumine conquistano anche il secondo punto. Fast del CUS che strappa il primo punto del set (1-2). Le monregalesi provano a scappare, ma le torinesi rincorrono (4-6). Tanase mette giù la palla dell’ottavo punto per la LPM Bam Mondovì. Venturini accorcia dalle ospiti (6-8). Il pallonetto di Vokshi porta il Barricalla CUS Torino sul 7-10. Mabilo chiude un lungo scambio tra le due formazioni con il punto del 9-10. Delmati chiama il time out. Formazioni in equilibrio (13-13), Tanase attacca e allunga +1 sulle avversarie. Errore in battuta per Mondovì che riporta la parità (14-14). La LPM Bam Mondovì scappa, coach Chiappafreddo chiama il time out sul (14-17). Si procede punto a punto, il CUS resiste, ma la LPM Bam Mondovì chiude un secondo set molto equilibrato 22-25.

TERZO SET

Mabilo inizia decisa con l’attacco dell’1-0. La LPM Bam Mondovì insegue (1-1).  Ace di Rimoldi che segna l’8-4. Time out per le ragazze di Mondovì. Muro di Molinaro che segna il 6-9. Con Anna Venturini il Cus trova il punto del 10-6. Mondovì cerca di restare unita ma qualche errore di troppo porta in vantaggio le avversarie (13-8). Set combattuto che vede le due formazioni in equilibrio sul 16-16. La LPM Bam Mondovì sorpassa con Taborelli. Mani out sempre per Taborelli (16-18) per le pumine. Coach Chiappafreddo chiama time out. Giocata incredibile di Venturini che aggancia le ospiti con il punto del 20 pari. Monster block della LPM Bam Mondovì che sigla il 21-24 sulle cussine. Out il servizio di Scola che fa sfumare il primo set ball di Mondovì. Hardeman mette a segno il punto decisivo del terzo set 22-25.

QUARTO SET

Si inizia con un lungo scambio che vede Pinto conquistare il primo punto. Delmati chiama il time out dopo il secondo punto delle avversarie. Palla out per Rimoldi. Hardeman sigla il 2-3 per le monregalesi. Il Cus si porta in vantaggio siglando il 7-4. Vokshi mette giù la palla del 12-8 dopo un lungo scambio tra le due formazioni. La LPM Bam Mondovì accorcia le distanze (12-10). Le cussine scappano sul 13-10, Mondovì risponde (13-11). Out l’attacco di Taborelli che porta il Cus sul 15-11. Ace per Tanase che accorcia le distanze (17-14). Mabilo porta le torinesi 18-15. Errore di Pinto che dà occasione alla Hardeman di raggiungere il 19-17. Muro torinese contro l’attacco di Mondovì (21-17). Delmati chiede il time out. Vokshi sigla il 22-18. Il Cus vola sul fine set 23-20. Bertone in fast firma il 24-20. Out l’attacco di Taborelli che fa chiudere il set alle torinesi per 25-20.

 

TIE-BREAK

Ingrana la quarta il Puma che conquista deciso i primi due punti del set. Out l’attacco di Pinto (1-3), coach Chiappafreddo chiede il time out. In rete il servizio di Scola (2-3). Bertone sigla il punto della parità (3-3). Vokshi porta a casa il +1 sulle pumine. Il CUS con Venturini raggiunge il 5-3, coach Delmati chiama il time out. Out l’attacco di Taborelli (6-3). L’attacco di Taborelli si abbatte su Pinto (6-4). Servizio di Hardeman in rete (7-4). Venturini trova il punto del 9-5. Coach Delmati chiama il time out sul 10-5. Il Cus allunga ancora (11-5). Palla out di Venturini (11-6). Entra Bonifacio nelle fila rossoblù, ma non basta a frenare l’avanzata delle torinesi (14-8). Pinto sigla il 15-8 e consegna la vittoria al Barricalla CUS Torino.

 

BARRICALLA CUS TORINO - LPM BAM MONDOVI' 3-2 (25-17 22-25 22-25 25-20 15-8) - BARRICALLA CUS TORINO: Venturini 12, Bertone 11, Rimoldi 8, Pinto 17, Mabilo 13, Vokshi 11, Gamba (L), Sironi 3, Torrese, Severin, Giay (L). Non entrate: Ndoye, Batte, Sainz. All. Chiappafreddo. LPM BAM MONDOVI': Mazzon 8, Taborelli 19, Tanase 8, Molinaro 10, Scola 1, Hardeman 19, De Nardi (L), Bordignon 2, Bonifacio, Serafini. Non entrate: Midriano, Mandrile (L). All. Delmati. ARBITRI: Cavicchi, Pozzi. NOTE - Durata set: 23', 28', 27', 26', 15'; Tot: 119'.

Arianna Pronestì

Ti potrebbero interessare anche: