Cronaca | 22 maggio 2020, 11:57

Pacchi alimentari, a Volpiano 300 famiglie assistite

Per accedere al servizio è necessario presentare domanda

Pacchi alimentari, a Volpiano 300 famiglie assistite

A partire da mercoledì 27 maggio la consegna dei pacchi alimentari alle persone in difficoltà economica di Volpiano, che hanno fatto richiesta Comune, viene effettuata esclusivamente al mercoledì mattina, dalle 8.30 alle 11.30 nel salone parrocchiale dell'Oratorio San Giuseppe (via Re Arduino 6), e non più al lunedì e al venerdì.

L'iniziativa è cominciata lunedì 6 aprile per alleviare le situazioni di disagio conseguenti all'emergenza Coronavirus ed è gestita dal Comune in collaborazione con la Caritas, nell'ambito della convenzione tra l'ente, la parrocchia e l'Unione Net, facendo seguito alle indicazioni del governo. Ad oggi sono circa 300 le famiglie che vengono assistite, tramite la fornitura di pacchi alimentari contenenti prodotti provenienti dalla colletta alimentare e dagli acquisti effettuati con i fondi comunali e statali.

Commenta il sindaco di Volpiano Emanuele De Zuanne: «Siamo soddisfatti che le scelte fatte al principio di questa emergenza ci consentano oggi di continuare ad erogare questo servizio con i fondi iniziali, senza ricercare nuove forme di finanziamento, perché per molte persone è ancora necessario ricorrere a questo strumento per superare le difficoltà, e ringrazio i volontari che si stanno impegnando affinché la distribuzione dei pacchi alimentari avvenga regolarmente».

c.s.

Ti potrebbero interessare anche: