Cronaca | 21 maggio 2020, 20:16

Coronavirus: interviene il direttore di Alisa Filippo Ansaldi "In Liguria il valore RT è stabile a 0,5"

In Liguria, il valore del contagio RT è sceso sotto l'1. Lo ha detto il responsabile prevenzione di Alisa Filippo Ansaldi, che ha presentato il report settimanale di monitoraggio della fase due in Liguria

Coronavirus: interviene il direttore di Alisa Filippo Ansaldi "In Liguria il valore RT è stabile a 0,5"

In Liguria, il valore del contagio RT è sceso sotto l'1. Lo ha detto il responsabile prevenzione di Alisa Filippo Ansaldi, che ha presentato il report settimanale di monitoraggio della fase due in Liguria, che trovate sotto scaricabile.

“Ormai da un paio di settimane il valore è attorno allo 0,5, il che vuol dire che per ogni caso primario abbiamo la metà dei casi secondari. Questo spiega la diminuzione della pressione nel nostro servizio sanitario” ha detto Ansaldi che ha commentato dati positivi sul numero degli ospedalizzati e dei posti occupati di terapia intensiva scesi ormai a ventidue in tutta la regione.

“Il report – ha detto Ansaldi - è stato inviato dal ministero e dall'Istituto Superiore di Sanità, si tratta di indicatori importanti che servono al ministero e all'Iss per monitare l'andamento della fase due, se stiamo sorvegliando correttamente, se il nostro sistema è in grado di reggere se si verifica un aumento dei casi”.

Sono tre gli indicatori analizzati, come spiegato da Ansaldi: “Il primo è la capacità del sistema di monitorare l'evento epidemiologico: la percentuale estremamente elevate e sopra il livello di soglia ci dice che il nostro sistema di sorveglianza sta funzionando bene, ringrazio i colleghi che collaborano in Alisa analizzando i dati. Un altro indicatore riguarda la capacità del sistema di procedere a un accertamento diagnostico, la capacità di gestire i contagi e l'approfondimento diagnostico”.

L'ultimo indicatore riguarda le risorse umane in campo, che, spiega Ansaldi: “Quelle messe in campo sono sopra la soglia individuata dal ministero”.

Francesco Li Noce

Ti potrebbero interessare anche: