Cronaca | 14 febbraio 2020, 13:00

A Prato Nevoso, pagano lo skipass con banconote false: nei guai due ventenni di Genova

E' successo lo scorso 10 febbraio. La Polizia in servizio sulle piste li ha rintracciati. In totale avevano 80 euro falsi. Incensurati, rischiano una multa salata e fino a 6 mesi di carcere

A Prato Nevoso, pagano lo skipass con banconote false: nei guai due ventenni di Genova

Una bravata che rischia di costare cara a due ventenni di Genova, arrivati a Prato Nevoso, lo scorso 10 febbraio, per una giornata sugli sci. Peccato che abbiano deciso di pagare lo skipass per tre persone - 75 euro - infilando nel contante anche due banconote da 20 euro risultate false.

Il personale della biglietteria se ne è accorto praticamente subito, allertando gli agenti della Polizia di Stato in servizio sulle piste. Non c'è voluto molto a rintracciare i ragazzi, in tre. Uno di loro è risultato estraneo ai fatti.

Gli altri due, che avevano altri 40 euro falsi, hanno ammesso di aver acuistato le 4 banconote in centro a Genova, da un extracomunitario, pagandole la metà.

I due - incensurati - sono adesso indagati a piede libero per "spendita" di banconote false, un reato grave, che prevede una multa salata e l'arresto fino a sei mesi.

Barbara Simonelli

Ti potrebbero interessare anche: