Eventi e Turismo | 15 maggio 2019, 21:49

Sanremo: gli studenti del Liceo “Cassini” incontrano Giovanni Manuguerra, cultore e narratore del mare

Sanremo: gli studenti del Liceo “Cassini” incontrano Giovanni Manuguerra, cultore e narratore del mare
Ampio ed articolato incontro oggi nella palestra del “Liceo G.D. Cassini” di Sanremo con gli studenti delle classi prime, seconde e terze degli indirizzi linguistico, classico e scientifico.
Invitato a partecipare da un comitato di studenti coordinato da Maria Gaggino, Mattia Stoppino, Federico Nocerini e Jennifer Ciurez è stato Giovanni Manuguerra, cultore e narratore del mare, ha brevemente illustrato gli ambienti marini, la realtà del Santuario dei Cetacei, i diversi mammiferi marini che lo popolano, il mondo degli squali.
Ha motivato  inoltre  i giovani a sperimentare la navigazione e la vela con la solida ed internazionale struttura di STA-Italia, che può fornire corsi di educazione nautica e velica a giovani dai 16 ai 25 anni di età in modo molto vantaggioso.

L'organizzazione ricorda che che per sabato è stata organizzata la giornata di “Spiagge Pubbliche Pulite” con partenza da Pian di Nave alle 9.30 e invita tutti a partecipare, anche come sportivi del “Plogging”.

I ragazzi hanno posto domande e si sono interrogati a vicenda, dimostrando interesse ad argomenti complessi. Hanno potuto vedere la differenza tra il polistirolo espanso (tossico) e il “Polypla” (completamente degradabile).
Si sono alternati alla lavagna scrivendo nomi scientifici, informazioni, aforismi e dati numerici. Hanno  visto  disegni e dipinti di squali e cetacei, libri sugli argomenti, denti enormi e applaudito  un loro compagno che, prendendo la parola, ha
affermato, tra l'altro “il mare siamo noi”.

Manuguerra ha ringraziato i professori Alma e Valeria Biga, Fabio Barricalla e gli studenti per la loro numerosa partecipazione (oltre 200) e ha donato all'istituto un pannello “Accobams” raffigurante i principali cetacei del Mediterraneo.
Ti potrebbero interessare anche: