Il Nazionale

Eventi e Turismo | 24 novembre 2022, 06:37

Torino Esposizioni torna ad essere la 'casa' di Natale in giostra

Appuntamento da sabato con le 40 le attrazioni previste. La novità del Villaggio di Babbo Natale con gli elfi

Torino Esposizioni torna ad essere la 'casa' di Natale in giostra

E' un ritorno molto atteso, soprattutto dai bambini, che vi avevano dovuto rinunciare negli ultimi due anni causa pandemia. Con circa 40 attrazioni e una serie di iniziative anche a carattere sociale, come una mattinata gratuita per persone con disabilità, torna a Torino Esposizioni l'appuntamento con Natale in Giostra.

Dal 26 novembre al 10 gennaio

Il conto alla rovescia sta per terminare. La manifestazione, organizzata da Anesv e Agis, giunta alla sua 43esima edizione, è in programma dal 26 novembre al 10 gennaio al Padiglione 5 di Torino Esposizioni. E' tramontata due mesi fa, invece, l'ipotesi di organizzare "Natale in Giostra" sotto le arcate ex industriali del Parco Dora.

Oltre alle tradizionali giostre e attrazioni, l'appuntamento propone anche alcune iniziative per coinvolgere la città. Fra questi il villaggio di Babbo Natale, che nei fine settimana sarà presente insieme a un suo elfo per raccogliere le letterine dei bimbi, mentre il 6 gennaio arriverà la Befana con i vigili del fuoco che si caleranno sul piazzale di fronte al Padiglione e distribuiranno dolci e caramelle.

Il villaggio di Babbo Natale

Natale in Giostra, inoltre, distribuirà circa 90 mila tessere ai bambini e ragazzi delle scuole per l'utilizzo gratuito e a costo ridotto delle attrazioni nei primi 4 sabati della manifestazione. Al martedì, invece, le giostre vengono offerte con lo sconto di 1 euro sul biglietto.

redazione

Commenti

Ti potrebbero interessare anche: