Il Nazionale

Politica | 22 novembre 2022, 10:28

Galimberti: «L'amico Bobo non c'è più. Addio, grande varesino»

Il sindaco di Varese saluta così un politico di cui non è mai stato veramente avversario: «Tra noi c’era una gentile amicizia. Aveva un modo unico di leggere la realtà. Il suo attaccamento al territorio e l’amore per la Lombardia lo terrà sempre nella memoria dei varesini»

Galimberti: «L'amico Bobo non c'è più. Addio, grande varesino»

«L’amico Bobo non c’è più. Ci ha lasciato un grande varesino, una splendida persona e un grande uomo delle istituzioni» sono le parole del sindaco Davide Galimberti, che ricorda Maroni, scomparso questa notte all'età di 67 anni.

«Tra noi c’era una gentile amicizia, la condivisione di tantissime idee e il valore dell’impegno politico come servizio per i cittadini - scrive il primo cittadino - Un servizio che Bobo ha sempre portato avanti a tutti i livelli istituzionali con una grandissima passione».

«Anche nei mesi più difficili non ha fatto mai mancare l’impegno e l’amore per il suo territorio - prosegue il sindaco - Sempre ottimista ma riservato, parlare con lui era per me sempre motivo di grande riflessione per il suo modo unico di leggere la realtà».

«Le sue grandissime qualità umane e politiche lo hanno reso un politico amato da tutti gli italiani. Il suo attaccamento al territorio e l’amore per la Lombardia lo terrà sempre nella memoria dei varesini» aggiunge Galimberti. Che poi conclude così il suo ricordo: «Mi mancheranno molto le nostre chiacchierate sulla politica e il futuro del nostro territorio, l’ultima a luglio di cui conserverò per sempre il ricordo. A tutta la sua famiglia e ai suoi figli il mio più profondo cordoglio e un abbraccio affettuoso. Ciao Bobo».

A.C.

Commenti

Ti potrebbero interessare anche: