Sport | 25 novembre 2021, 16:20

Pallamano: dopo tre anni di stop tornano a disputare una partita di campionato le ragazze dell’ABC under 15 femminile di Bordighera

Nelle prossime settimane le atlete incontreranno l’HB Plaine du Var, Pays de Grasse, Cannes, Antibes e Mougins.

Pallamano: dopo tre anni di stop tornano a disputare una partita di campionato le ragazze dell’ABC under 15 femminile di Bordighera

Con grande emozione ed entusiasmo di tutti, sono tornate finalmente in campo a Nizza per una competizione ufficiale le ragazze under 15 femminile dell’Abc Bordighera.

L'importante ed atteso evento si e reso possibile grazie alla collaborazione fra l’Abc Bordighera ed il San Camillo/Riviera di Imperia che unendo le loro forze e le loro atlete hanno composto un team misto che ha potuto prendere parte al campionato dipartimentale francese di categoria. E' ammesso dai regolamenti transalpini che per necessità numerica permettono di far giocare le atlete in squadre formate da varie  società sportive.

E’ motivo di grande soddisfazione per entrambi i club, essere riusciti in questo intento, grazie alle collaborazioni maturate in tanti anni di combattute partite fra i vecchi giocatori delle due compagini storiche della nostra provincia, coronate da amicizie e da lealtà sportiva. Questi i valori che i dirigenti stanno cercando di insegnare alle nuove compagini sportive prima ancora del risultato sportivo. Proprio grazie a queste amicizie il vicepresidente Claudio Masini ed il dirigente del San Camillo/Riviera Imperia, Miller Duò (che ha militato per lunghi anni nelle nostre file) hanno con determinazione e costanza portato avanti questo progetto, nato in occasione dell’ Open Day di pallamano presso i Giardini Lowe a Bordighera il 9 ottobre scorso.

Va sottolineata innanzitutto la grande forza di volontà di tutte le atlete che hanno continuato ad allenarsi anche quando sembrava improbabile poter partecipare a competizioni importanti e ufficiali come quella di sabato scorso, dimostrando sempre costanza e massimo impegno sportivo.

Le atlete 'rivierasche' sono scese in campo alle 15 contro l’HB Collines di fronte alle quali hanno evidentemente pagato lo scotto dell’emozione e dell’esordio, perdendo l’incontro seppur combattuto per 29-15. Messa da parte l'emozione dell'esordio hanno recuperato fiducia e nel secondo match, hanno prevalso contro Il Metropole Nice per 15-5.

Nelle prossime settimane le atlete incontreranno l’HB Plaine du Var, Pays de Grasse, Cannes, Antibes e Mougins. Sotto la guida di Claudio Masini e Miller Duò sono scese in campo: Bouchama Hiba, Bouchama Saadia, Duò Martina, Greco Beatrice, Masini Beatrice, Moscati Paola Sofia, Polimeno Sabrina, Tafaqui Amina e Zatout Miriam

Ti potrebbero interessare anche: