Sport | 26 ottobre 2021, 14:39

Sport invernali: ultime ore per Marta Bassino "Atleta dell'anno FISI" 2021

Alle 23.59 di mercoledì 27 ottobre è infatti previsto lo stop alle votazioni relative al prestigioso riconoscimento

Sport invernali: ultime ore per Marta Bassino "Atleta dell'anno FISI" 2021

 

Ultime ore per votare Marta Bassino atleta dell'anno FISI 2021.

Alle 23.59 di mercoledì 27 ottobre è infatti previsto lo stop alle votazioni relative al prestigioso riconoscimento che premia chi si è maggiormente distinto nell'ambito degli sport invernali nell'ultima stagione.

Gli appassionati potranno esprimere la loro preferenza inviandola all’indirizzo atletafisi@fisi.org.

Il vincitore verrà decretato domenica 31 ottobre a Modena, nel corso di “Skipass ModenaFiere”.

Marta si gioca la vittoria con altri quattro finalisti: lo scialpinista Matteo Eydallin, la collega sciatrice alpina Sofia Goggia, il fondista Federico Pellegrino e la biatleta Dorothea Wierer.

I CINQUE FINALISTI (FISI) 

Bassino Marta (Centro Sportivo Esercito) – SCI ALPINO – Medaglia d’oro nel parallelo femminile dei Mondiali di Cortina, ha conquistato per la prima volta in carriera la Coppa del mondo di gigante con quattro vittorie di specialità.

Eydallin Matteo (Centro Sportivo Esercito) – SCI ALPINISMO – Ha contribuito a rendere grandiosa la stagione azzurra, vincendo la Coppa del mondo nella specialità dell’Individuale maschile e la medaglia d’oro mondiale, sempre nell’individuale.

Goggia Sofia (Gruppo Sciatori Fiamme Gialle) – SCI ALPINO – Vincitrice della Coppa del mondo di discesa libera femminile per la seconda volta in carriera, grazie a quattro vittorie, nonostante un infortunio che le ha impedito di prendere parte alla seconda parte di stagione.

Pellegrino Federico (Gruppo Sportivo Fiamme Oro) – SCI DI FONDO – Si è aggiudicato per la seconda volta in carriera la Coppa del mondo nella specialità sprint, capitalizzata con tre successi di tappa a Val Mustair, Dresda e Davos.

Wierer Dorothea (Gruppo Sciatori Fiamme Gialle) – BIATHLON – La regina del biahtlon ha lasciato il segno un’altra volta, conquistando la Coppa del mondo nella specialità dell’Individuale femminile.

 

 

 

redazione

Ti potrebbero interessare anche: