Eventi e Turismo | 26 ottobre 2021, 07:21

Sanremo: quali manifestazioni 'natalizie' quest'anno? Si sta pensando ai mercatini ma non ci sarà il 'concertone'

Impossibile organizzare, con le attuali normative, appuntamenti di 'massa'. No alla pista di pattinaggio ma si vuole organizzare qualcosa di importante per dimenticare il triste fine 2020.

Sanremo: quali manifestazioni 'natalizie' quest'anno? Si sta pensando ai mercatini ma non ci sarà il 'concertone'

Mentre a Ventimiglia si stanno organizzando, pur con tutte le restrizioni Covid previste, i mercatini di Natale con una possibile pista di pattinaggio in occasione delle feste di fine anno, al momento per quel che riguarda Sanremo non è ancora stato pianificato nulla.

Questo non significa, sia chiaro, che l’Assessorato al Turismo non stia lavorando su un palinsesto delle cosiddette ‘Manifestazioni natalizie’. Tutt’altro perché Giuseppe Faraldi ci conferma di avere una serie di idee per allietare il periodo di fine anno a residenti e turisti, soprattutto dopo quello maledettamente indimenticabile dello scorso, quando il Covid costrinse a tener chiusi i locali e a bloccare qualsiasi tipo di iniziativa.

Un progetto sul quale l’Amministrazione matuziana starebbe lavorando è quello dei ‘Mercatini di Natale’, una attrazione sempre ben accettata da tutti, soprattutto se si tratta di bancarelle consone, con prodotti effettivamente natalizi e senza entrare in concorrenza con il commercio cittadino. Una condizione che Faraldi ha imposto agli uffici e a chi se ne sta occupando, per poter proporre un prodotto degno del nome della città dei fiori.

Dopo l’ottima estate che Sanremo ha vissuto sul piano turistico e con buone prospettive per fine anno, visto che locali e alberghi potranno rimanere aperti (salvo impennate improvvise del Covid che nessuno si augura), si vuole offrire una serie di appuntamenti che, però, dovranno di fatto scontrarsi con le normative presenti.

Esclusi concerti e soprattutto il ‘concertone’ di fine anno, visto che gli eventi dovranno essere sempre contingentati, è probabile che il Comune si concentrerà su appuntamenti più ristretti ma che troveranno sicuramente il consenso dei turisti. Ci sarà il Casinò che sta studiando una serie di eventi, ma anche la città cercherà di farsi trovare pronta.

Si sta lavorando alle luminarie che, negli ultimi anni sono sempre state all’altezza e che per la fine del 2021 potrebbero riservare qualche novità. Non ci sarà nessuna pista di pattinaggio e bisognerà attendere ancora qualche giorno per avere conferme su cosa sarà organizzato il calendario delle ‘Natalizie’.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche: