Eventi e Turismo | 25 settembre 2021, 17:30

Alassio, Festival della Cultura con Isa Grassano e Rudy Mascheretti

Doppio appuntamento nel primo weekend di ottobre

Alassio, Festival della Cultura con Isa Grassano e Rudy Mascheretti

 

Il primo week end di ottobre si articola in due appuntamenti dedicati alla presentazione di libri. Sabato 2 ottobre presso la biblioteca civica di Alassio protagonista il romanzo di Isa Grassano (Giraldi Editore) "Un giorno sì un altro no"; domenica 3 ottobre, in piazza Partigiani, la monografia che l'Editoriale Giorgio Mondadori ha dedicato all'artista alassino Rudy Mascheretti. 

"L'avevamo detto: il Festival della Cultura sarebbe stato un evento che non si sarebbe concluso con la finale del Premio Letterario Alassio Centolibri Un Autore per l'Europa. Ma avrebbe caratterizzato anche i mesi autunnali, nell'attesa che il Premio rimettesse in moto i propri meccanismi di selezione, come peraltro sta già facendo". Paola Cassarino, consigliera incaricata alla Cultura del comune di Alassio annuncia così il prossimo fine settimana nel segno della letteratura ma anche dello spettacolo.

"Due appuntamenti molto diversi - aggiunge Cassarino - perché molto diverse sono le rispettive pubblicazioni, anche se entrambe enfatizzano la passione per gli incontri belli, e di amore e artistici".

Quello di Isa Grassano, con il romanzo "Un giorno sì un altro no" segna un esordio letterario sorprendente (il libro è già alla terza ristampa). L’autrice, giornalista professionista freelance, lucana ma bolognese d’adozione, scrive di attualità, viaggi e libri, per numerose testate nazionali (tra le quali Viaggi di Repubblica, Lei Style e Intimità), e ha ricevuto diversi premi giornalistici e riconoscimenti. Nei suoi articoli e reportage ha trattato con sensibilità e professionalità temi femminili, storie di "donne come noi" ma anche interviste a personaggi famosi.

Pur rientrando nella cosiddetta "narrativa sentimentale" - il testo di Un giorno sì un altro no ruota attorno all'amore - Grassano, con una scrittura diretta e coinvolgente, non lesina nell'approfondimento di condizione altre, seppure in un perfetto bilanciamento che non spaventa il lettore. Il fil rouge è l'esistenza, tra sogno e impossibilità di controllare tutto ciò che ruota attorno a noi. Termini come morte, malattia psichica, notoriamente sinonimi di perdita e paura, vengono restituiti al loro significato originario di fatti e sentimenti con cui chiunque fa i conti. L'autrice riesce con ironia a esorcizzare le angosce da cui nessuno di noi è immune. Lo fa con personaggi bizzarri, a partire da Arabella, una sorta di Bridget Jones dei tempi nostri, in cerca del suo posto nel mondo, con la fatica dei suoi quasi 40 anni, con l'essere ancora sola e la sensazione del tempo che passa nella precarietà lavorativa, la fissazione per gli oroscopi come linea guida per la vita.

L'appuntamento con Isa Grassano sarà per sabato 2 ottobre alle ore 18 presso l'Auditorium Roberto Baldassarre della biblioteca civica di Alassio. A moderare Christian Floris, speaker radiofonico e conduttore televisivo.

Non poteva che avere un taglio anche musicale la presentazione della monografia della collana Signa Artis dell'Editoriale Giorgio Mondadori dedicata a Rudy Mascheretti. 

Sviluppata da un’idea di Domenico Monteforte, la collana Signa Artis è dedicata principalmente agli artisti che negli ultimi si sono messi particolarmente in luce in ambito nazionale con mostre e opere significative nel panorama artistico italiano. Composto da 128 pagine con oltre 90 opere scelte, con testi critici di Francesca Bogliolo, questa magnifica pubblicazione racchiude i migliori anni lavorativi di un artista che mescola con padronanza musica e colori, in un mix assolutamente inedito. Per questa ragione quella organizzata sul palco di Piazza Partigiani sarà una presentazione fatta di musica e di grandi personaggi e amici di Rudy e di Alassio.

Presenterà l'appuntamento nientemeno che Nick The Nightfly, storica e iconica voce di Radio Montecarlo e delle trentennali Montecarlo Nights. Ci sarà anche Ronnie Jones dj, compositore, musicista, artista originale che ha scoperto Alassio con il mega evento When We Were Kids e se ne è innamorato. Presente anche Gabri Sax che con il suo sassofono da tempo affianca le performance musicali e artistiche di Rudy. Ma ci saranno anche Domenico Monteforte, curatore della Mondadori, la critica d'arte Francesca Bogliolo, il critico Luca Signorelli e Davide Crema, nome di riferimento nell'hotellerie, e compagno di viaggio nella missione di Padre Hermann. 

L'appuntamento è quindi alle ore 18 in piazza Partigiani con ingresso libero fino ad esaurimento posti secondo le norme vigenti in tema di emergenza sanitaria. In caso di maltempo le presentazioni si svolgeranno presso il Diana Grand Hotel di Alassio.

 

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche: