Eventi e Turismo | 24 settembre 2021, 11:51

Giornata inarrestabile: la Croce Rossa di Cuneo celebra i volontari. Inaugurazione mezzi e attività per la popolazione

Dalle 9 alle 15 anche tampone rapido Covid-19, una lezione informativa sulla disostruzione pediatrica, truccabimbi e una parete di arrampicata

Giornata inarrestabile: la Croce Rossa di Cuneo celebra i volontari. Inaugurazione mezzi e attività per la popolazione

Sabato 2 ottobre la Croce Rossa di Cuneo apre le porte alla popolazione e celebra i volontari con la “Giornata inarrestabile”.

Dalle 9 alle 15, le Infermiere Volontarie effettueranno misurazione della pressione, misurazione della glicemia e tampone rapido gratuito Covid-19 con possibilità di rilascio del Green Pass.

Mentre i più piccoli potranno provare la parete di arrampicata accompagnati dagli SMTS (Soccorsi con Mezzi e Tecniche Speciali) o farsi truccare con il truccabimbi, i più grandi potranno partecipare alla lezione informativa gratuita sulla disostruzione pediatrica (prenotazione obbligatoria su www.cricuneo.it/2ott).

Al CRIshop poi, si potranno trovare tanti gadget tra cui la maglietta in edizione speciale disegnata da Milo Manara.

Alle ore 10, alla presenza di autorità civili e militari, sarà il momento dell’inaugurazione di diversi mezzi donati durante il periodo pandemico, due ambulanze di soccorso, di cui una 4x4, una sala operativa mobile e 2 biciclette a pedalata assistita utilizzate per il servizio di pronto spesa e pronto farmaco.

“Sarà anche occasione per ringraziare i volontari di quanto fatto fino ad oggi – spiega Gianni Valsania, Presidente della Croce Rossa di Cuneo. Hanno fatto qualcosa di straordinario: consci degli alti rischi personali, hanno gettato il cuore oltre l’ostacolo continuando a servire al meglio la loro comunità e contribuendo a contenere il maledetto virus, infondendo speranza e coraggio”.

Nel pomeriggio infatti vi sarà la consegna di attestati e medaglie, sia per le attività svolte che per l’anzianità di servizio. A seguire, musica occitana con i Lou Sitour e merenda sinoira riservata ai volontari e alle loro famiglie.

Per l’accesso alla manifestazione sarà necessario esibire il Green Pass come da normativa vigente.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche: