Sport | 20 settembre 2021, 10:55

Volley maschile: VBC Syergy Mondovì, indicazioni positive dal test con Savigliano

Primo test stagionale per i monregalesi che hanno superato per 3-2 il Monge-Gerbaudo Savigliano

Volley maschile: VBC Syergy Mondovì, indicazioni positive dal test con Savigliano

Primo test stagionale sicuramente positivo per il VBC Synergy Mondovì, che, seppur in formazione ampiamente rimaneggiata per alcune pesanti assenze, supera per 3-2 il Monge Gerbaudo Savigliano neopromosso in A3 (25-18,22-25,23-25,25-23,25-20).

Assenti l’ opposto nigeriano Arinze Kelvin Kwachukwu, alto 215 centimetri (superate le problematiche burocratiche dovrebbe essere a disposizione di coach Francesco Denora verso metà settimana) e lo schiacciatore Nicola Cianciotta, impegnato con la Nazionale agli Europei U.21 e con lo schiacciatore Riccardo Mazzon precauzionalmente utilizzato solo in seconda linea, i monregalesi sono partiti con Chakravorti in cabina di regia, il giovane della serie C Genesio opposto, Boscaini e Camperi in banda, Catena e Ceban al centro, Raffa libero, facendo ruotare durante il match tutti i giocatori a disposizione, ossia l’ altro palleggiatore Lusetti, Fenoglio, Mazzon (come detto solo in seconda linea), Gecchele ed il giovane centrale Caldano, anch’ egli facente parte del gruppo della C.

Per i monregalesi le indicazioni provenienti da questa prima uscita sono decisamente molto incoraggianti e più che positive: infatti i ragazzi allenati da coach Denora hanno fatto vedere cose interessanti e che vanno oltre le aspettative della vigilia, particolarmente utili per l’ autostima e per infondere fiducia nell’ intero gruppo, in attesa dell’ arrivo degli assenti.     

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche: