Sport | 20 settembre 2021, 17:09

L'Italia dello Skiroll festeggia la Coppa per Nazioni, Emanuele Becchis ed Elisa Sordello tra i protagonisti

La FISI celebra gli azzurri: "Il valore di questa Coppa è particolarmente alto visto che l’Italia è partita dal quarto posto del 2018 e, anno dopo anno, è riuscita a scalare le classifiche fino ad arrivare alla vetta"

L'Italia dello Skiroll festeggia la Coppa per Nazioni, Emanuele Becchis ed Elisa Sordello tra i protagonisti

Non c’è solo Matteo Tanel a festeggiare la Coppa del mondo, ma tutta l’Italia dello Skiroll raggiunge, dopo quattro anni di inseguimento, la Coppa per Nazioni con 4270 punti, contro i 3658 della Russia e i 2318 della Lettonia.

Il valore di questa Coppa è particolarmente alto, visto che l’Italia è partita dal quarto posto del 2018, e anno dopo anno è riuscita a scalare le classifiche fino ad arrivare alla vetta.

Da ricordare che nella Coppa maschile, festeggia insieme a Tanel anche Emanuele Becchis con il terzo posto finale. Laura Mortagna è la seconda fra le junior, con 622 punti, alle spalle della lettone Samanta Krampe con 683. Quarta Sabrina Borettaz, distante però dal podio.

Elisa Sordello è sesta fra le senior. A podio, fra i maschi junior anche Riccardo Munari, con il terzo posto e 442 punti, merita una menzione anche Aksel Artusi, quarto a 429, un’incollatura al termine di una lunga stagione.

fisi

Ti potrebbero interessare anche: