Politica | 20 settembre 2021, 09:29

Il ministro Giorgetti a Castellanza. Incontro con Soragni e la sua squadra

L’esponente leghista ha incontrato il candidato sindaco del centrodestra Angelo Soragni, ascoltando i punti del programma elettorale e apprezzando quelli relativi al sostegno allo sviluppo di start-up

Il ministro Giorgetti a Castellanza. Incontro con Soragni e la sua squadra

Domenica pomeriggio il ministro dello Sviluppo Economico Giancarlo Giorgetti, prima di fare tappa a Busto Arsizio (leggi qui), ha incontrato il candidato sindaco del “Centrodestra Unito per Castellanza – Soragni Sindaco” e i candidati consiglieri della lista.

Presenti anche diversi cittadini, nonostante il tempo inclemente. Giorgetti ha ascoltato con attenzione Angelo Soragni illustrare i punti del programma, riscontrando numerosi elementi che ha giudicato «molto interessanti, perché dimostrano una visione chiara delle priorità per Castellanza».

Tra gli elementi contenuti nel programma del centrodestra, il ministro ha particolarmente apprezzato quelli relativi al sostegno allo sviluppo di start-up: dove ci sono università, le possibilità di avviare nuove attività imprenditoriale caratterizzate dalla innovazione sono maggiori.

Accanto alla necessità di disegnare una chiara visione per lo sviluppo e la crescita della città, Giorgetti ha sottolineato l’importanza di saper rispondere rapidamente anche ai problemi contingenti dei cittadini: criticità come le “puzze” che assillano molti castellanzesi, ad esempio, devono essere una priorità, e occorre che il nuovo sindaco si faccia carico di individuare modalità di soluzione efficaci e veloci.

Infine, il ministro Giorgetti ha tenuto a ribadire la rilevanza di Castellanza in provincia di Varese, sia perché è tra le città più popolose della provincia, sia per le importanti realtà industriali e di servizi, oltre alle università, presenti in città, sottolineandone anche la rilevanza “politica” per gli equilibri del territorio provinciale.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche: