Cronaca | 24 luglio 2021, 08:13

Assalto No Tav all’autoporto di San Didero: pietre e petardi contro la polizia

Gli agenti hanno risposto con un fitto lancio di lacrimogeni: danneggiati alcuni pezzi di concertina

Assalto No Tav all’autoporto di San Didero: pietre e petardi contro la polizia

Non si placano le tensioni in Val di Susa. Nella notte infatti, alcuni No Tav incappucciati hanno letteralmente assaltato il cantiere dell’autoporto di San Didero, lanciando contro le forze dell’ordine petardi e pietre. La polizia, costretta a chiudere l’autostrada, ha risolto con un fitto lancio di lacrimogeni.

I No Tav, a quel punto, si sono ritirati sparando in cielo fuochi d’artificio. Danneggiati alcuni pezzi d concertina. Prima dell’assalto, presso il presidio di San Didero, si era svolto un dibattito sulle giornate del G8 di Genova di 20 anni fa. Gli attivisti rimarranno in campeggio fino a domenica. 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche: