Cronaca | 13 gennaio 2021, 19:45

Strada San Mauro, la riqualificazione prosegue. Appendino: "La città si cambia con i cittadini"

La sindaca ha effettuato un sopralluogo nell’area che da discarica abusiva, dopo quindici anni di abbandono, diventerà uno spazio polivalente

Strada San Mauro, la riqualificazione prosegue. Appendino: "La città si cambia con i cittadini"

Splende il sole nel quartiere Barca e Bertolla: in strada San Mauro, infatti, da prima di Natale sono al lavoro gli operai impegnati nel primo lotto della riqualificazione dell’ex discarica abusiva pronta a trasformarsi in un’area polivalente per i cittadini.

E sono proprio questi ultimi, secondo la sindaca Chiara Appendino, il fulcro della riqualificazione: "Abbiamo sempre detto che la città si cambia se tutti collaborano, questo è un esempio di coinvolgimento dei cittadini che hanno detto la loro e accompagnato il percorso", ha affermato la prima cittadina durante un sopralluogo presso strada San Mauro.

Chi si è occupato in prima persona della trasformazione dell’area è l’assessore all’Ambiente, Alberto Unia: "Dopo quindici anni di abbandono, siamo stati contattati dai cittadini e tramite il Tavolo di Progettazione Civica, abbiamo costruito un percorso". "Qui - ha rivelato l’assessore - ci saranno aree gioco per bambini, piantamenti di alberi per proteggere i primi piani delle case dal rumore e percorsi camminabili. Inoltre, a fine febbraio, inaugureremo la casetta Smat".

Appendino è quindi tornata sull’importanza del coinvolgimento dei residenti nel processo decisionale prima e nella cura del bene poi: "Il quartiere deve sentire proprio uno spazio. Con i cittadini progettiamo meglio, insieme, per una riqualificazione duratura. Qui venivano sversati i rifiuti: la miglior risposta è dare una nuova destinazione allo spazio insieme ai cittadini".

Andrea Parisotto

Ti potrebbero interessare anche: