Eventi e Turismo | 09 ottobre 2019, 18:28

Cuneo: all'Open Baladin via agli show cooking Campagna Amica

Si inizia domani, giovedì 10 ottobre alle ore 18, all’Open Baladin in piazza Foro Boario a Cuneo

Cuneo: all'Open Baladin via agli show cooking Campagna Amica

Domani a Cuneo si apre il sipario sugli show cooking di Coldiretti Campagna Amica all’Open Baladin Cuneo, un fitto calendario di appuntamenti, quattordici in tutto, che appassioneranno golosi e curiosi durante l’autunno e l’inverno, fino alla primavera 2020.

Un’onda lunga di sapori - spiega Coldiretti Cuneo - che racconterà la biodiversità delle nostre terre facendo luce su prodotti agricoli di eccellenza legati alla storia di produttori che, con tenacia e passione, si impegnano a valorizzarli.

Ogni show cooking sarà un racconto di gusto e tradizioni, una storia di volti e mani dietro ai prodotti, con cui conoscere e capire il valore del nostro cibo, apprezzare il lavoro quotidiano degli agricoltori ed instaurare con loro un rapporto diretto. E naturalmente sarà una ghiotta occasione per scoprire gli usi in cucina delle materie prime presentate, grazie all’assaggio di stuzzicanti piatti realizzati sul momento da chef e studenti dell’Istituto alberghiero di Dronero.

Si incomincia domani, giovedì 10 ottobre, con il peperone di Cuneo e l’aglio di Caraglio.Il primo, coltivato negli areali pianeggianti e pedemontani della Granda, è una delle eccellenze storiche del nostro territorio.

A presentarne caratteristiche e curiosità sarà l’azienda agricola Marchisio Pietro. Un’azienda di Boves a conduzione familiare, che si accinge a spegnere 60 candeline.

Un’azienda in cui si intrecciano le storie di tre generazioni, dedite alla produzione di ortofrutta e cereali destinati all’allevamento di bovini di razza Piemontese, di conigli e cavalli, alla trasformazione dei prodotti orticoli nel laboratorio aziendale e alla vendita diretta sotto l’egida di Campagna Amica.

L’altra tipicità locale protagonista dello show cooking di domani è il pregiato aglio di Caraglio, che si produce all’imbocco della Valle Grana, nel territorio comunale di Caraglio. Durante lo show cooking di domani sarà l’azienda agricola Ceaglio Giuliana, della rete Campagna Amica, ad illustrarne tutte le peculiarità. 

C’è una famiglia molto unita alle spalle di quest’azienda che produce frutta e ortaggi biologici certificati alle porte di Cuneo, tra Bernezzo, Busca e Caraglio. C’è una scelta e un impegno, quello di produrre nel rispetto dell’ambiente, che viene dal lontano 1990, ben prima che il bio prendesse piede.

Spiegano Giuliana Ceaglio e Pietro Marchisio: “Gli show cooking Campagna Amica mettono al centro i prodotti agricoli e le storie di chi li coltiva, consentendo a noi produttori di dialogare con i consumatori e di sensibilizzarli ad acquisti di qualità, legati al territorio e alla stagionalità”.

Il peperone di Cuneo e l’aglio di Caraglio saranno cucinati sul momento in gustose proposte da assaporare in abbinamento ad un assaggio di birra Baladin.

Appuntamento, dunque, per domani 10 ottobre alle ore 18, all’Open Baladin in piazza Foro Boario a Cuneo.

L’evento è gratuito e aperto a tutti (prenotazioni al numero 0171489199).

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche: